Pantelleria: sanzioni e sequestri dei Carabinieri per violazioni sui prodotti ittici

Pantelleria: sanzioni e sequestri dei Carabinieri per violazioni sui prodotti ittici

21/07/2021 0 Di Redazione

Que­sto arti­co­lo è sta­to let­to 1723 volte!

PANTELLERIA. SICUREZZA ALIMENTARE: SANZIONI E SEQUESTRI DA PARTE DEI CARABINIERI DEL SERVIZIO NAVALE

I Cara­bi­nie­ri del­la Moto­ve­det­ta d’altura CC 819 “MARONESE”, dipen­den­te dal­la Com­pa­gnia di Mar­sa­la, han­no con­dot­to un mira­to ser­vi­zio, arti­co­la­to su più gior­ni, vol­to alla repres­sio­ne e con­tra­sto degli ille­ci­ti ali­men­ta­ri nell’ambito del­la filie­ra itti­ca con par­ti­co­la­re riguar­do alle fro­di in com­mer­cio e al rispet­to del­le pre­vi­ste moda­li­tà di con­ser­va­zio­ne e ven­di­ta degli ali­men­ti, sia fre­schi che congelati.

A tal fine, i mili­ta­ri ope­ran­ti han­no pas­sa­to al setac­cio nume­ro­se pesche­rie e risto­ran­ti pre­sen­ti sull’isola di Pan­tel­le­ria. All’esito del ser­vi­zio, in 4 del­le atti­vi­tà com­mer­cia­li con­trol­la­te, sono sta­te riscon­tra­te 7 vio­la­zio­ni di tipo ammi­ni­stra­ti­vo per un impor­to com­ples­si­vo di  euro 12.360,00 con il seque­stro di kg 62 di pro­dot­ti itti­ci non tracciati.

In par­ti­co­la­re, i Cara­bi­nie­ri han­no accer­ta­to vio­la­zio­ni riguar­dan­ti: l’omessa dimo­stra­zio­ne del­la trac­cia­bi­li­tà dei pro­dot­ti in ven­di­ta e l’omesso aggior­na­men­to del regi­stro di auto­con­trol­lo HACCP – entram­bi impor­tan­ti stru­men­ti fina­liz­za­ti alla sal­va­guar­dia del­la salu­te pub­bli­ca – oltre alla man­ca­ta esi­bi­zio­ne dei prez­zi e alle modi­fi­che non auto­riz­za­te alla dispo­si­zio­ne del­le attrez­za­tu­re con l’istallazione di ulte­rio­ri fri­go­ri­fe­ri in pre­giu­di­zio del­le nor­me di sicu­rez­za e del con­te­ni­men­to energetico.