Pantelleria: venerdì 23 luglio Maria Laura Crescimanno presenta ‘Sulle rotte di Sebastiano’

Pantelleria: venerdì 23 luglio Maria Laura Crescimanno presenta ‘Sulle rotte di Sebastiano’

21/07/2021 0 Di Redazione

Que­sto arti­co­lo è sta­to let­to 441 volte!

Pantelleria: venerdì 23 luglio Maria Laura Crescimanno presenta il suo libro dedicato a Sebastiano Tusa ‘Sulle rotte di Sebastiano’ 

A testimoniare la passione e il grande lavoro dell’Archeologo i familiari, gli amici e i collaboratori

Sarà pre­sen­ta­to vener­dì 23 luglio alle 19.00 in Aula Con­si­lia­re il libro del­la gior­na­li­sta Maria Lau­ra Cre­sci­man­no, ‘Sul­le rot­te di Seba­stia­no’, di Ange­lo Maz­zot­ta Edi­to­re, nell’ambito del pro­gram­ma del­la Sta­gio­ne Cul­tu­ra­le Esti­va 2021.

 ‘Una gui­da appas­sio­nan­te per sco­pri­re il mare che cir­con­da la Sici­lia nei luo­ghi del cuo­re di Seba­stia­no Tusa,’ come la defi­ni­sce la stes­sa Soprin­ten­den­te del Mare, Vale­ria Li Vigni Tusa.

Il volu­me pro­po­ne die­ci iti­ne­ra­ri con­si­glia­ti, alla sco­per­ta dei luo­ghi del cuo­re del padre dell’archeologia subac­quea di Sici­lia, l’archeologo e Sovrin­ten­den­te del Mare Seba­stia­no Tusa. L’archeologia subac­quea è diven­ta­ta, gra­zie a lui, una real­tà con­cre­ta, un’offerta turi­sti­ca che con­ta già nume­ro­si iti­ne­ra­ri a dispo­si­zio­ne degli appas­sio­na­ti del mare che pos­so­no fruir­ne nel pie­no rispet­to dell’ambiente.

L’Autrice, Maria Lau­ra Cre­sci­man­no è una gior­na­li­sta pro­fes­sio­ni­sta e vive e lavo­ra a Paler­mo. Appas­sio­na­ta subac­quea e viag­gia­tri­ce, si è lau­rea­ta in Lin­gue Stra­nie­re ed ha con­se­gui­to un dot­to­ra­to in Rela­zio­ni Pub­bli­che pres­so l’Università di Palermo. 

Ha lavo­ra­to nei quo­ti­dia­ni, nei perio­di­ci nazio­na­li come redat­to­re ed invia­to occu­pan­do­si di ambien­te, turi­smo cul­tu­ra e società.

Ha lavo­ra­to come redat­to­re alla Rai TGR regio­na­le ed alle rubri­che TV Eure­ka e Medi­ter­ra­neo. Svol­ge atti­vi­tà di uffi­ci stam­pa e PR per Enti pub­bli­ci e pri­va­ti. È autri­ce di pub­bli­ca­zio­ni
sul­la Sici­lia con par­ti­co­la­re atten­zio­ne alla con­ser­va­zio­ne del­le risor­se natu­ra­li e all’ambiente.

Saran­no pre­sen­ti i fami­lia­ri del­lo stu­dio­so, gli ami­ci e i col­la­bo­ra­to­ri di Seba­stia­no Tusa, mol­ti dei qua­li han­no reso pos­si­bi­li le esplo­ra­zio­ni e le sco­per­te nel mare di Pan­tel­le­ria e nel mare sici­lia­no. Quan­ti, tra il pub­bli­co vor­ran­no por­ta­re la loro testi­mo­nian­za, saran­no i benvenuti.

A par­ti­re da que­sto even­to del­la Sta­gio­ne Cul­tu­ra­le Esti­va 2021 dia­mo il ben­ve­nu­to anche all’Agenzia di Stam­pa Nazio­na­le DIRE tra i nostri Media Partner.

L’ingresso sarà gra­tui­to per un nume­ro mas­si­mo di 40 per­so­ne. Non è neces­sa­ria la pre­no­ta­zio­ne, ma sarà indi­spen­sa­bi­le indos­sa­re le masche­ri­ne all’ingresso e ottem­pe­ra­re a tut­ti gli accor­gi­men­ti riguar­dan­ti la nor­ma­ti­va anti-Covid.