Pantelleria, operazione della Guardia Costiera: 70 kg di pesce sequestrato e 3 mila € di multa

Pantelleria, operazione della Guardia Costiera: 70 kg di pesce sequestrato e 3 mila € di multa

30/06/2021 0 Di Redazione

Que­sto arti­co­lo è sta­to let­to 599 volte!

70 kg di pesce sequestrato e 3.000€ di multa il risultato dell’operazione della Guardia Costiera sulla filiera ittica. Sanzionati due ristoranti e un punto vendita di Pantelleria

Dopo 3 set­ti­ma­ne di inda­gi­ni e con­trol­li, la Guar­dia Costie­ra di Pan­tel­le­ria ha veri­fi­ca­to ben 36 tra risto­ran­ti, pun­ti ven­di­ta e pesche­rec­ci per garan­ti­re la genui­ni­tà e la sicu­rez­za dei pro­dot­ti ittici.

Sono sta­ti tro­va­ti degli ille­ci­ti in 2 risto­ran­ti ed in un pun­to ven­di­ta. In que­sti casi sono sta­ti seque­stra­ti 70 kg di pesce e fat­ti 3.000 € di mul­ta. Il pesce tro­va­to era  mal con­ser­va­to, di dub­bia ori­gi­ne dif­for­me alle moda­li­tà di trac­cia­men­to pre­vi­ste dal­la legge.

Il TV Anto­nio Per­ro­ne, ci rac­con­ta l’im­por­tan­te ope­ra­zio­ne in que­sto audio e ras­si­cu­ra che con l’i­ni­zio del­la sta­gio­ne turi­sti­ca, i con­trol­li saran­no anco­ra più ser­ra­ti per garan­ti­re pan­te­schi e turi­sti di poter man­gia­re pesce in sicurezza.

ASCOLTA IL T.V. ANTONIO TERRONE NELL’AUDIO: