Pantelleria, tromba d’aria. Il Vescovo Mogavero vicino alla comunità pantesca

Pantelleria, tromba d’aria. Il Vescovo Mogavero vicino alla comunità pantesca

13/09/2021 0 Di Redazione

Que­sto arti­co­lo è sta­to let­to 441 volte!

“Soli­da­rie­tà e vici­nan­za: sono que­sti i sen­ti­men­ti che in que­sto momen­to mi sen­to di espri­me­re a tut­ta la comu­ni­tà di Pan­tel­le­ria col­pi­ta da que­sta tra­ge­dia”. Così il vesco­vo di Maza­ra del Val­lo, mons. Dome­ni­co Moga­ve­ro, all’indomani del­la cala­mi­tà che ha scon­vol­to l’intera iso­la. Il vesco­vo ha sapu­to di quan­to suc­ces­so sull’isola men­tre si tro­va­va in riti­ro spi­ri­tua­le col cle­ro a Pog­gio San Fran­ce­sco, vici­no Mon­rea­le. Pan­tel­le­ria fa par­te del­la dio­ce­si di Maza­ra del Val­lo e all’isola mons. Moga­ve­ro è par­ti­co­lar­men­te lega­to. “Even­ti natu­ra­li come que­sti sono impre­ve­di­bi­li – ha com­men­ta­to il vesco­vo – e sta­vol­ta han­no col­pi­to in manie­ra tra­gi­ca una par­te dell’isola. Alle fami­glie di Gio­van­ni Erre­ra e Fran­ce­sco Valen­za espri­mo il mio più pro­fon­do cor­do­glio, vici­nan­za e affet­to ai feri­ti di que­sta tra­ge­dia che ha segna­to la comu­ni­tà tut­ta di Pantelleria”.