Pantelleria: la Guardia Costiera ripulisce le coste dalle carcasse di barche

Pantelleria: la Guardia Costiera ripulisce le coste dalle carcasse di barche

01/07/2021 0 Di Redazione

Que­sto arti­co­lo è sta­to let­to 852 volte!

È ini­zia­ta la scor­sa set­ti­ma­na una vasta ope­ra­zio­ne del­la Guar­dia Costie­ra per ripu­li­re le coste di Pan­tel­le­ria dal­le varie car­cas­se di bar­che che i dipor­ti­sti han­no abban­do­na­to per­ché rot­te o distrutte.

L’o­pe­ra­zio­ne è par­ti­ta da Cala Levan­te, ma con­ti­nue­rà lun­go tut­te le coste del­l’i­so­la, anche a tute­la di turi­sti e bagnan­ti, per­ché spes­so que­ste car­cas­se sono abban­do­na­te pro­prio nei luo­ghi di mag­gio­re fre­quen­ta­zio­ne da par­te dei turi­sti e dei panteschi.

Non ci si limi­te­rà solo alla rimo­zio­ne, ma saran­no indi­vi­dua­ti i pro­prie­ta­ri e san­zio­na­ti, per­ché l’ab­ban­do­no di car­cas­se è puni­to dal­la legge.

Nell’audio di seguito la notizia riferita direttamente dal T. V. Antonio Terrone della Capitaneria di Porto di Pantelleria: