Pantelleria: 7 denunciati per abbandono rifiuti, possesso di droga e detenzione di armi

Pantelleria: 7 denunciati per abbandono rifiuti, possesso di droga e detenzione di armi

20/04/2021 0 Di Redazione

Que­sto arti­co­lo è sta­to let­to 2164 volte!

PANTELLERIA: DENUNCE E SANZIONI DEI CARABINIERI PER POSSESSO DI DROGA, DI ARMI, ABBANDONO RIFIUTI, VIOLAZIONE NORME COVID

Duran­te il fine set­ti­ma­na appe­na tra­scor­so i Cara­bi­nie­ri del­la Sta­zio­ne di Pan­tel­le­ria han­no inten­si­fi­ca­to i con­trol­li sull’isola denun­cian­do in sta­to di liber­tà 7 persone.

Un sog­get­to clas­se ’81 è sta­to defe­ri­to per esse­re sta­to sor­pre­so men­tre abban­do­na­va, in zona pro­tet­ta, rifiu­ti e resi­dui di mobi­lia con annes­so fri­go­ri­fe­ro sen­za alcu­na auto­riz­za­zio­ne; con­trol­li anche vol­ti al con­tra­sto del­lo spac­cio di sostan­ze stu­pe­fa­cen­ti, per que­sto una don­na clas­se 73 è sta­ta defe­ri­ta all. A.G. per esse­re sta­ta tro­va­ta in pos­ses­so, a segui­to di per­qui­si­zio­ne domi­ci­lia­re e per­so­na­le, di 2 pian­te di cana­pa india­na (mari­jua­na); una busti­na di cel­lo­pha­ne con­te­nen­te 2 gr. di sostan­za stu­pe­fa­cen­te tipo mari­jua­na; un con­te­ni­to­re in pla­sti­ca con­te­nen­te 10 gr. di sostan­za stu­pe­fa­cen­te tipo mari­jua­na; una lam­pa­da alo­ge­na riscal­dan­te; un misu­ra­to­re di tem­pe­ra­tu­ra; 7 fla­co­ni di fertilizzanti.

Una don­na nata e resi­den­te sull’isola, clas­se 56 defe­ri­ta poi­ché, aven­do ere­di­ta­to 3 fuci­li da cac­cia, omet­te­va di far­ne denun­cia all’ufficio di PS e li dete­ne­va sen­za un vali­do tito­lo di Poli­zia; un uomo clas­se 43 inve­ce essen­do in pos­ses­so di una pisto­la, cam­bia­va il luo­go di custo­dia sen­za far­ne denun­cia non custo­den­do l’arma in modo pre­vi­sto per que­sto veni­va denunciato.

Due coniu­gi ori­gi­na­ri e resi­den­ti a Mila­no, di fat­to domi­ci­lia­ti a Pan­tel­le­ria, sono sta­ti defe­ri­ti poi­ché a segui­to di con­trol­lo, oltre alla pre­sen­za di 1 fuci­le rego­lar­men­te denun­cia­to pres­so la Sta­zio­ne Cara­bi­nie­ri di Pan­tel­le­ria, si rile­va­va la pre­sen­za di 4 cara­bi­ne e 2 pisto­le denun­cia­te dagli stes­si pres­so il com­mis­sa­ria­to di PS di Mila­no ma tra­sfe­ri­te sull’isola sen­za dar­ne comu­ni­ca­zio­ne all’autorità di PS.

Con­trol­li anche alla cir­co­la­zio­ne stra­da­le e san­zio­ni ele­va­te al codi­ce del­la stra­da, defe­ri­to anche un gio­va­ne clas­se 86 di Mar­sa­la in quan­to sor­pre­so alla gui­da di un auto­vei­co­lo con tas­so alco­le­mi­co supe­rio­re alla soglia rile­van­za penale.

Mede­si­mo con­te­sto, veni­va altre­sì san­zio­na­ta ammi­ni­stra­ti­va­men­te una per­so­na per vio­la­zio­ne nor­ma­ti­va con­te­ni­men­to covid-19. Lo stu­pe­fa­cen­te veni­va seque­stra­to in atte­sa di esse­re depo­si­to pres­so l’ufficio cor­pi di rea­to del­la Pro­cu­ra Mar­sa­la. Armi inve­ce riti­ra­te cautelativamente.