Pantelleria nei romanzi: è uscito ‘La ragazza con il vento tra i capelli’ di Irene Blundo

Pantelleria nei romanzi: è uscito ‘La ragazza con il vento tra i capelli’ di Irene Blundo

12/10/2020 0 Di Redazione

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 411 volte!

La giornalista Irene Blundo ambienta il suo nuovo romanzo a Pantelleria e in Toscana. Un altro omaggio letterario alla Perla Nera in questo 2020

Pan­tel­le­ria quest’an­no è sta­ta rap­p­re­sen­ta­ta in molti romanzi, tut­ti affer­ma­tisi nelle clas­si­fiche di ven­di­ta. Otto­bre ci regala un’al­tra opera in cui l’iso­la è pro­tag­o­nista e cor­nice: “La ragaz­za con il ven­to tra i capel­li“, del­la gior­nal­ista e scrit­trice Irene Blun­do.

Il libro è ambi­en­ta­to in Toscana e in Sicil­ia. Mar­ta vive e lavo­ra a Firen­ze, dove gestisce una libre­ria caf­fet­te­ria. Una sog­na­trice, amante dell’arte, tan­to che di fronte ai quadri che la sug­ges­tio­nano crea sto­rie di fan­ta­sia. Lucio fa lo skip­per a Pan­tel­le­ria. Un soli­tario, si sente tutt’uno con l’isola, il mare, le stelle. Il loro incon­tro alla Locan­da Rossa di Capal­bio scom­piglierà, come il ven­to tra i capel­li, i piani per il futuro.

Irene Blun­do, gior­nal­ista e scrit­trice, è nata a Gros­se­to. Ha lavo­ra­to 17 anni per il quo­tid­i­ano La Nazione. Adesso col­lab­o­ra con riv­iste e web­magazine. Si occu­pa prin­ci­pal­mente di cul­tura e spet­ta­coli anche nel suo blog Entre­vista (ireneblundo.wordpress.com). Nel 2015 ha pub­bli­ca­to il Mil­lelire di Stam­pa Alter­na­ti­va “Bian­cia­r­di d’essai”. Nel 2016, per Lau­rum editrice, ha scrit­to “Gros­se­to nel fan­go. 50 anni dall’alluvione dei dimen­ti­cati”. Nel 2019 le è sta­to asseg­na­to il Pre­mio Europa per la sua “instan­ca­bile attiv­ità per la pro­mozione del­la cul­tura e del­la let­ter­atu­ra in par­ti­co­lare“. Nel 2019 è usci­to sem­pre con Lau­rum “Mare di conchiglia”, una rac­col­ta di 14 rac­con­ti inedi­ti. A set­tem­bre 2020 ha pub­bli­ca­to il suo pri­mo roman­zo, “La ragaz­za con il ven­to tra i capel­li”.

Abbi­amo con­tat­ta­to l’Autrice e al più presto pub­blicher­e­mo una sua inter­vista.