Guardia Costiera di Pantelleria: interdizione della secca di San Leonardo per il ripristino del fanale

Guardia Costiera di Pantelleria: interdizione della secca di San Leonardo per il ripristino del fanale

05/03/2020 0 Di Redazione

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 831 volte!

Interdizione temporanea dello specchio acqueo portuale (secca di San Leonardo) per lavori di installazione e ripristino funzionale del segnalamento marittimo — fanale rosso porto di Pantelleria

 

Per oppor­tu­na conoscen­za e mas­si­ma dif­fu­sione, si invia in alle­ga­to l’Ordinanza n°02/2020 affer­ente “abrogazione” delle ordi­nanze n°19/2019 e n°01/2020 di inter­dizione tem­po­ranea del­lo spec­chio acqueo por­tuale (sec­ca di San Leonar­do) per lavori di instal­lazione e ripristi­no fun­zionale del seg­nala­men­to marit­ti­mo — fanale rosso por­to di Pan­tel­le­ria.

Le unità navali in tran­si­to ed in ingresso/uscita dal por­to potran­no ripren­dere la rego­lare nav­igazione, sec­on­do le ordi­nanze in vig­ore del Cir­con­dario Marit­ti­mo di Pan­tel­le­ria e le vigen­ti norme di sicurez­za del­la nav­igazione marit­ti­ma.

Si rap­p­re­sen­ta che la cita­ta ordi­nan­za è pub­bli­ca­ta e con­sulta­bile all’Albo del Coman­do e sul sito isti­tuzionale nel link di segui­to indi­ca­to:

http://www.guardiacostiera.gov.it/pantelleria/Pages/ordinanze.aspx

 

IL COMANDANTE

T.V. (CP) Dona­to SIRIGNANO