Regione Sicilia: accordo inter-istituzionale anche per le opere a Pantelleria

Regione Sicilia: accordo inter-istituzionale anche per le opere a Pantelleria

05/11/2019 0 Di Redazione

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 191 volte!

Sinergia tra Ufficio Progettazione e Struttura Anti-Dissesto alla Regione Sicilia. L’intesa riguarda una serie di opere di consolidamento da realizzare anche a Pantelleria

Prog­et­ti di mes­sa in sicurez­za a cos­to zero, risparmio di risorse da redis­tribuire per nuovi inter­ven­ti, mag­giore celer­ità nelle pro­ce­dure. Sono i van­tag­gi che potrà com­portare l’ac­cor­do inter-isti­tuzionale rag­giun­to tra l’Uf­fi­cio spe­ciale per la prog­et­tazione e la strut­tura del Com­mis­sario con­tro il disses­to idro­ge­o­logi­co nel­la Regione Sicil­iana, guida­to dal pres­i­dente Nel­lo Musume­ci.

L’in­te­sa riguar­da una serie di opere di con­sol­i­da­men­to da real­iz­zare nei Comu­ni di Antil­lo e Novara di Sicil­ia, nel Messi­nese, Cam­po­bel­lo di Mazara, in provin­cia di Tra­pani, Mari­neo, nel Paler­mi­tano e sul­l’iso­la di Pan­tel­le­ria.

«Una sin­er­gia strate­gi­ca — sot­to­lin­ea il gov­er­na­tore — per abbat­tere tem­pi e costi. E l’ot­timiz­zazione del­la spe­sa e la celer­ità delle opere che ser­vono a sal­va­guardare l’in­co­lu­mità del­la gente sono due fat­tori deter­mi­nan­ti per una cor­ret­ta e respon­s­abile polit­i­ca di tutela del ter­ri­to­rio. L’ac­cor­do tra le due strut­ture nasce pro­prio con questo obi­et­ti­vo e ci con­sen­tirà di fare un ulte­ri­ore pas­so in avan­ti in ter­mi­ni di effi­cien­za».

Il team di esper­ti che opera a Palaz­zo Orleans, diret­to dal­l’ingeg­nere Leonar­do San­toro, ha cura­to la fase prog­et­tuale delle indagi­ni geog­nos­tiche — dal­la relazione tec­ni­ca allo stu­dio d’in­ci­den­za ambi­en­tale, dal com­puto met­ri­co esti­ma­ti­vo al quadro eco­nom­i­co e, anco­ra, la val­u­tazione dei rischi, i costi e lo schema di con­trat­to — e ha trasmes­so gli elab­o­rati all’uf­fi­cio diret­to da Mau­r­izio Croce. Un pri­mo step per poi pas­sare, ad affi­da­men­ti avvenu­ti, alle suc­ces­sive fasi prog­et­tuali, com­pre­sa la direzione dei lavori.


Foto di Tom­ma­so Brignone