15.000 euro di multe per i giri dell’isola abusivi a Pantelleria

15.000 euro di multe per i giri dell’isola abusivi a Pantelleria

26/08/2019 0 Di Redazione

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 670 volte!

Giro di vite della Guardia Costiera della Capitaneria di Porto di Pantelleria su infrazioni sulle distanze minime e sul noleggio abusivo di imbarcazioni per diporto.

Elevate sanzioni per 15 mila euro

 

Pan­tel­le­ria – Con­tin­ua ser­ra­ta nel peri­o­do di agos­to l’attività di polizia marit­ti­ma da parte dei mil­i­tari del­la Guardia Costiera di Pan­tel­le­ria, riv­ol­ta al con­trol­lo per la tutela dell’ambiente mari­no costiero, la sicurez­za del­la nav­igazione e la sal­va­guardia dell’incolumità dei bag­nan­ti. Par­ti­co­lare rilie­vo assumono i con­trol­li per il rego­lare svol­gi­men­to delle attiv­ità del set­tore del dipor­to nau­ti­co nel pieno rispet­to ed osser­van­za delle norme in mate­ria.

Durante tali attiv­ità il nucleo inves­tiga­ti­vo ha accer­ta­to e sanzion­a­to i con­dut­tori di moltepli­ci unità da dipor­to, sia per l’inosservanza delle dis­tanze min­ime di sicurez­za dal­la cos­ta come da ordi­nan­za del Com­par­ti­men­to di Tra­pani, sia per inosser­van­za delle norme con­tenute nell’ordinanza di sicurez­za per la tutela del­la bal­neazione del Cir­co­mare Pan­tel­le­ria, allo scopo di scor­ag­gia­re e reprimere com­por­ta­men­ti illeciti.

Inoltre, di recente è sta­ta con­dot­ta una riso­lu­ta attiv­ità di con­trol­lo final­iz­za­ta al con­trasto dell’irregolare ed abu­si­vo eser­cizio delle attiv­ità di noleg­gio e locazione di unità da dipor­to, con par­ti­co­lare atten­zione alla repres­sione delle attiv­ità abu­sive di “giri iso­la” con­sis­ten­ti nel trasporto passeg­geri a tito­lo oneroso, ma mascherati quale eser­cizio con­sen­ti­to di noleg­gio occa­sion­ale.

Solo nell’ultimo peri­o­do, sono state ele­vate sanzioni ammin­is­tra­tive a cari­co dei trasgres­sori per un totale di cir­ca 15.000 € e sono state appli­cate, nei casi pre­visti, le rel­a­tive sanzioni acces­sorie, quali la sospen­sione dei titoli abil­i­ta­tivi. Le attiv­ità di con­trol­lo rester­an­no vig­ili e ser­rate durante ques­ta ulti­ma parte del­la sta­gione esti­va in cor­so.