Relazione del Sindaco di Pantelleria dell’attività amministrativa 2020

Relazione del Sindaco di Pantelleria dell’attività amministrativa 2020

04/03/2021 0 Di Redazione

Que­sto arti­co­lo è sta­to let­to 812 volte!

Ecco la Relazione dell’attività amministrativa del 2020 presentata dal Sindaco di Pantelleria, Vincenzo Campo, durante il Consiglio Comunale del 3 marzo 2021.

Trovate il testo e sotto, il documento in pdf.

Relazione del Sindaco, dott. Vincenzo Campo, sullo stato di attuazione del programma

Art. 17 della L.R. 26-08-1992, n. 7, modificato con art. 127, comma 22, della L.R. 28-12-2004, n. 17

Secon­da rela­zio­ne 2019/2020

IL SINDACO

Dott. Vin­cen­zo Campo

 

Gen­ti­le Pre­si­den­te, Signo­re e Signo­ri Consiglieri,

pre­sen­to alle SS.VV. la secon­da rela­zio­ne che rac­chiu­de l’attività svol­ta dall’Amministrazione Comu­na­le, dal giu­gno 2019 al 31.12.2020, per la rea­liz­za­zio­ne degli obiet­ti­vi pro­gram­ma­ti­ci pre­sen­ta­ti agli elet­to­ri in occa­sio­ne del­le con­sul­ta­zio­ni elet­to­ra­li ammi­ni­stra­ti­ve del 2018.

Nel cor­so dell’anno 2019 abbia­mo vis­su­to momen­ti impor­tan­ti e signi­fi­ca­ti­vi, ma anche momen­ti dif­fi­ci­li che han­no dato quel­la svol­ta neces­sa­ria per con­ti­nua­re il cam­mi­no del cam­bia­men­to. Mi ven­go­no in men­te i momen­ti con­di­vi­si duran­te le festi­vi­tà nata­li­zie del 2019, meno nel 2020, il Car­ne­va­le poi par­zial­men­te inter­rot­to pro­prio nel­le ulti­me sera­te dan­zan­ti, gli incon­tri con la cit­ta­di­nan­za e con le Associazioni. 

Sono sta­ti pro­get­ta­ti tan­ti inter­ven­ti, in ogni set­to­re: dal turi­smo alla pub­bli­ca istru­zio­ne, dai Ser­vi­zi Socia­li all’ecologia, dai lavo­ri pub­bli­ci all’ambiente ma, pur­trop­po, non è sem­pre pos­si­bi­le otte­ne­re subi­to dei risul­ta­ti, soprat­tut­to in set­to­ri in cui le risor­se pro­ven­go­no da ban­di regio­na­li, nazio­na­li ed europei.

Que­sta rela­zio­ne non può non tener con­to del­la gra­vis­si­ma pan­de­mia da Covid-19 che dal mese di feb­bra­io 2020 sta fla­gel­lan­do tut­to il mon­do e che ha com­por­ta­to una del­le cri­si sani­ta­rie più dif­fi­ci­li e pesan­ti del dopo­guer­ra. Cri­si sani­ta­ria che tra­sci­na una cri­si socia­le ed eco­no­mi­ca, ma Pan­tel­le­ria ha rispo­sto in modo esem­pla­re per limi­ta­re al mini­mo le difficoltà.

L’azione Ammi­ni­stra­ti­va ha subi­to un ral­len­ta­men­to impor­tan­te duran­te il perio­do di loc­k­do­wn, che ha visto impe­gna­ti par­ti­co­lar­men­te alcu­ni set­to­ri stra­te­gi­ci del nostro Comu­ne: la Pro­te­zio­ne Civi­le, i Ser­vi­zi Socia­li, la Poli­zia Muni­ci­pa­le, in un’azione di vici­nan­za alla popo­la­zio­ne che ci han­no per­mes­so, anche gra­zie allo spi­ri­to di col­la­bo­ra­zio­ne di tut­ti i cit­ta­di­ni, di supe­ra­re la pri­ma onda­ta dell’epidemia a con­ta­gio zero.

Non pos­so esi­mer­mi, quin­di, dal rin­gra­zia­re quan­ti, tra cit­ta­di­ni e impre­se, tra volon­ta­ri e for­ze dell’Ordine, impie­ga­ti comu­na­li e dipen­den­ti dell’ASP, isti­tu­ti sco­la­sti­ci, asso­cia­zio­ni e comi­ta­ti reli­gio­si in gene­re si sono spe­si per per­met­te­re a tut­ti, nes­su­no esclu­so, di affron­ta­re la chiu­su­ra tota­le, con aiu­ti con­cre­ti e con pre­sen­za costante.

Un gra­zie sin­ce­ro lo espri­mo ai Con­si­glie­ri Comu­na­li per la loro vici­nan­za, per le loro idee e per il sup­por­to fat­ti­vo all’attività dell’Amministrazione. Un gra­zie a tut­ti i dipen­den­ti comu­na­li che han­no per­mes­so e per­met­to­no la faci­li­ta­zio­ne del rap­por­to tra Ente Pub­bli­co e cittadini.

Abbia­mo atti­va­to il Cen­tro Ope­ra­ti­vo Comu­na­le (COC), fin dall’inizio del­la pan­de­mia, che attra­ver­so il costan­te impe­gno dei volon­ta­ri del Grup­po Comu­na­le di Pro­te­zio­ne Civi­le e di altre asso­cia­zio­ni di volon­ta­ria­to, han­no prov­ve­du­to a dare sup­por­to ed infor­ma­zio­ni a tut­te quel­le per­so­ne che han­no chia­ma­to per le più dispa­ra­te necessità.

Pari­men­ti, abbia­mo poten­zia­to i Ser­vi­zi Socia­li con l’inserimento di un altro assi­sten­te socia­le, deci­sio­ne impor­tan­te per­ché i Ser­vi­zi Socia­li han­no svol­to un ruo­lo fon­da­men­ta­le in que­sto anno di emer­gen­za socia­le, oltre che sani­ta­ria. Impor­tan­te, nel perio­do del­la pan­de­mia, anche la col­la­bo­ra­zio­ne con l’Associazione Ago­rà per poter atti­va­re un ser­vi­zio di soste­gno psi­co­lo­gi­co per aiu­ta­re quan­ti han­no risen­ti­to dell’isolamento del loc­k­do­wn, esem­pio emble­ma­ti­co del­la col­la­bo­ra­zio­ne dimo­stra­ta dai pan­te­schi nel momen­to più dif­fi­ci­le per la nostra Isola.

Pro­prio gra­zie al lavo­ro dei Ser­vi­zi Socia­li, nei pri­mi mesi del 2021, il Comu­ne di Pan­tel­le­ria potrà con­ta­re sul­la pre­sen­za dei per­cet­to­ri di red­di­to di cit­ta­di­nan­za che svol­ge­ran­no le atti­vi­tà pre­vi­ste nei pro­get­ti appro­va­ti dal­la Giun­ta Municipale.

Gran­de è sta­to, quin­di, l’impegno dei Ser­vi­zi Socia­li duran­te il perio­do di loc­k­do­wn tota­le, per quan­to con­cer­ne gli aiu­ti eco­no­mi­ci per le fami­glie pro­ve­nien­ti dal Gover­no cen­tra­le e dal­la Regio­ne Sici­lia­na. I con­tri­bu­ti sono sta­ti subi­to resi dispo­ni­bi­li per i nostri cit­ta­di­ni anche gra­zie all’uso del­le nuo­ve tec­no­lo­gie, qua­li l’utilizzo di Wha­tsapp, che ha reso pos­si­bi­le l’invio del­le richie­ste con cele­ri­tà e con estre­ma sicu­rez­za per l’utente: nes­su­no è rima­sto indietro.

Duran­te i gior­ni di chiu­su­ra tota­le con l’operatività del C.O.C., gra­zie ai volon­ta­ri si è potu­to smi­sta­re le richie­ste di far­ma­ci e di spe­sa giun­ti da tan­ti cit­ta­di­ni, soprat­tut­to amma­la­ti, anzia­ni, cit­ta­di­ni in dif­fi­col­tà. Ser­vi­zi anco­ra atti­vi a favo­re del­le fasce più debo­li del­la popo­la­zio­ne. A tut­te le Asso­cia­zio­ni di Volon­ta­ria­to pre­sen­ti a Pan­tel­le­ria si può solo dire un gra­zie sin­ce­ro per la col­la­bo­ra­zio­ne e la presenza.

Il volon­ta­ria­to a Pan­tel­le­ria c’è ed è atti­vo e pre­sen­te e di que­sto, come comu­ni­tà, non pos­sia­mo che esser­ne fie­ri. Il gra­zie va anche alle tan­te impre­se, alla Cari­tas dio­ce­sa­na, alle isti­tu­zio­ni reli­gio­se tut­te, agli agri­col­to­ri e agli alle­va­to­ri, che han­no dato il loro con­tri­bu­to con beni di pri­ma neces­si­tà per­met­ten­do a tan­te fami­glie in dif­fi­col­tà di ren­de­re meno pesan­te la situazione.

E gra­zie anche ai tan­ti cit­ta­di­ni che, anche con pic­co­le offer­te, han­no per­mes­so a tan­te fami­glie di poter paga­re bol­let­te, gas per la cuci­na. Quel­lo che tan­ti han­no fat­to è, maga­ri, una pic­co­la goc­cia ma, nel com­ples­so, ci ha per­mes­so di ricominciare.

Il 2020 è sta­to un anno dif­fi­ci­le, con l’e­si­gen­za di far coe­si­ste­re turi­smo, svi­lup­po eco­no­mi­co e sal­va­guar­dia del­la salute.

Pan­tel­le­ria Covid free è sta­ta la paro­la d’ordine, il mot­to per l’estate 2020, che ha visto una rina­sci­ta impor­tan­te del turi­smo di pros­si­mi­tà, tan­to da far dire a qual­che ope­ra­to­ri di aver lavo­ra­to anche più dell’anno pre­ce­den­te. Da qui il gra­zie va a tut­ti colo­ro i qua­li, in qua­lun­que modo, han­no reso pos­si­bi­le la ripar­ten­za, col­la­bo­ran­do pro­fi­cua­men­te con la nostra Amministrazione.

Dal­le pri­me ore del loc­k­do­wn l’Assessorato alla Comu­ni­ca­zio­ne si è atti­va­to per met­te­re in cam­po tut­te le ini­zia­ti­ve neces­sa­rie al fine di dare un’informazione capil­la­re sul­le con­ti­nue novi­tà lega­te alla qua­ran­te­na, ai rien­tri, alle neces­si­tà e al soste­gno del­le fami­glie e dei sog­get­ti fra­gi­li del­la comunità.

Sono sta­ti nume­ro­si gli stu­den­ti e i lavo­ra­to­ri rien­tra­ti dal nord e dal­le cosid­det­te “zone ros­se” o “zone con ele­va­ta con­ta­gio­si­tà”. In col­la­bo­ra­zio­ne con il distret­to sani­ta­rio dell’Asp, l’Ufficio Igie­ne, i Cara­bi­nie­ri, la Guar­dia di Finan­za, la poli­zia loca­le, ma anche la Capi­ta­ne­ria di Por­to ed i mili­ta­ri pre­sen­ti nel ter­ri­to­rio, abbia­mo con­tri­bui­to all’attività infor­ma­ti­va, di con­trol­lo qua­ran­te­ne al fine dell’eventuale con­ta­gio anche in ambi­to fami­lia­re e duran­te i gior­ni di isolamento.

Gli uffi­ci comu­na­li sono sta­ti rior­ga­niz­za­ti in modo da esclu­de­re o limi­ta­re la pre­sen­za fisi­ca nel­la casa comu­na­le, pri­vi­le­gian­do la comu­ni­ca­zio­ne da remo­to. Il sito isti­tu­zio­na­le, con le email dei sin­go­li uffi­ci, ha favo­ri­to un rap­por­to anco­ra più imme­dia­to con l’ufficio pro­to­col­lo, quel­lo del­la poli­zia muni­ci­pa­le e tut­ti i restan­ti uffi­ci del Comune.

In costan­te col­la­bo­ra­zio­ne con il distret­to sani­ta­rio, sot­to la gui­da del dott. Luca Fazio, instan­ca­bi­le nel­la sua pre­sen­za fisi­ca sul ter­ri­to­rio, è sta­to effet­tua­to lo scree­ning Covid-19 in moda­li­tà dri­ve-in con oltre 1.500 partecipanti.

Abbia­mo con­ce­pi­to un pia­no di inter­ven­ti pub­bli­ci che già dal 2019 e nel cor­so del 2020 ha con­sen­ti­to di dare un vali­do aiu­to al ter­ri­to­rio e per il futu­ro abbia­mo una serie di pro­get­ti finan­zia­ti che miglio­re­ran­no la qua­li­tà del­la vita sull’isola.

  • Il 2020 ha segna­to la con­se­gna dei lavo­ri per la Stra­da del Lago. La pan­de­mia ha inter­rot­to bru­sca­men­te gli stes­si, che sono sta­ti ripre­si quest’estate e potran­no esse­re ulti­ma­ti entro la pros­si­ma estate.
  • Abbia­mo siste­ma­to 15 disce­se a mare, anche con appo­si­zio­ne del­la car­tel­lo­ni­sti­ca di pericolo.
  • Sbloc­co dei lavo­ri del­la Scuo­la media e del­la pale­stra. Si pre­ve­de la con­se­gna del pri­mo bloc­co entro i pri­mi mesi del 2021.
  • Lavo­ri sul cimi­te­ro di Pan­tel­le­ria Cen­tro da ulti­ma­re nei pri­mi mesi dell’anno 2021.
  • Vari inter­ven­ti sul­le palaz­zi­ne popo­la­ri, che vedran­no nel 2021 la par­ten­za dei lavo­ri finan­zia­ti per 5 milio­ni di euro.
  • Siste­ma­zio­ne di trat­ti impor­tan­ti del­la rete idrica.
  • Imple­men­ta­zio­ne del depu­ra­to­re di Pan­tel­le­ria Centro.
  • Siste­ma­zio­ne lam­pio­ni su Bor­go Ita­lia da ulti­ma­re nei pri­mi mesi del 2021.
  • Lavo­ri alla scuo­la di Tra­ci­no che saran­no ulti­ma­ti nei pri­mi mesi del 2021.
  • Asfal­ta­tu­ra di vari trat­ti stradali.
  • Ini­zio dei lavo­ri sul molo Tosca­no per la siste­ma­zio­ne del muro para­on­de per il nuo­vo den­te di attrac­co e la crea­zio­ne di un’area inter­por­to nel trat­to deno­mi­na­to Cam­po Mas­si, che per­met­te­rà il cari­co e sca­ri­co del­le mer­ci fuo­ri dai cen­tri abi­ta­ti e la limi­ta­zio­ne del tran­si­to di mez­zi pesan­ti ed autoar­ti­co­la­ti per le stra­de dell’Isola.
  • L’intervento atti­vo dei cit­ta­di­ni, attra­ver­so le Con­sul­te del­le Con­tra­de, ha per­mes­so di pro­gram­ma­re una serie di pro­get­ti di lavo­ri pub­bli­ci, con impe­gni di spe­sa già cer­ti, che vedran­no luce nel 2021.
  • Tan­ti altri inter­ven­ti neces­sa­ri per manu­ten­zio­ni ordi­na­rie e straor­di­na­rie ed un accor­do qua­dro, sul qua­le sono anche con­flui­te le pro­po­ste dei Con­si­glie­ri Comu­na­li, per lavo­ri straor­di­na­ri del valo­re di 300.000,00 euro da ese­guir­si nel 2021.

Pan­tel­le­ria sta diven­tan­do un model­lo di soste­ni­bi­li­tà ambien­ta­le in Ita­lia, gra­zie pro­prio alla col­la­bo­ra­zio­ne e l’impegno dei pan­te­schi. Pri­mi per rac­col­ta dif­fe­ren­zia­ta in Pro­vin­cia e uni­co Comu­ne sici­lia­no ad aver otte­nu­to la con­fer­ma nel 2020 del­le 5 Vele di Legam­bien­te e Tou­ring Club. Que­st’ul­ti­mo anche gra­zie all’or­di­nan­za “pla­stic free” del luglio 2018, che ha con­sen­ti­to di cam­bia­re le nostre abi­tu­di­ni, ma che dovrà esse­re anco­ra di più osser­va­ta nei pros­si­mi anni.

Quin­di, il 2020, oltre ad acco­glie­re le ini­zia­ti­ve del 2019, è sta­to, nono­stan­te la pan­de­mia, l’incubatore di tan­ti lavo­ri pub­bli­ci ed ini­zia­ti­ve che vedran­no luce nel 2021 e negli anni successivi.

Voglio ricor­da­re due pas­sag­gi deter­mi­nan­ti che evi­den­zia­no un sal­to poli­ti­co impor­tan­te. Dall’autoreferenzialità alla con­di­vi­sio­ne del­le iniziative.

Accor­do con il Libe­ro Con­sor­zio dei Comu­ni di Tra­pa­ni (LCC) che pre­ve­de una serie di ini­zia­ti­ve comu­ni e soprat­tut­to la pie­na respon­sa­bi­li­tà del LCC sugli inter­ven­ti sull’isola di Pantelleria. 

Poli­ti­ca­men­te è sta­to fat­to qual­co­sa di vera­men­te rile­van­te per­ché sia­mo riu­sci­ti, anche andan­do allo scon­tro (ricor­do a tut­ti che pro­vo­ca­to­ria­men­te ci era­va­mo spin­ti pub­bli­ca­men­te a dire che era­va­mo pron­ti a cam­bia­re pro­vin­cia per non per­de­re il finan­zia­men­to che per­met­tes­se la costru­zio­ne del nuo­vo Isti­tu­to V. Alman­za, impe­gno eco­no­mi­co di qua­si 10 milio­ni di euro con la pale­stra), a far pren­de­re con­sa­pe­vo­lez­za ai diri­gen­ti pro­vin­cia­li che Pan­tel­le­ria esi­ste, se non altro dal giu­gno 2018.

Sia­mo riu­sci­ti ad apri­re un dia­lo­go con il LCC, la Regio­ne Sici­lia­na, con l’interesse del Mit, per pren­de­re con­tez­za del pro­ble­ma e del­la neces­si­tà di por­re rime­dio a cri­ti­ci­tà decen­na­li che riguar­da­va­no la via­bi­li­tà pro­vin­cia­le. L’ultimo inter­ven­to impor­tan­te era sta­to otte­nu­to gra­zie all’impegno del Con­si­glie­re Pro­vin­cia­le Fran­co Bri­gno­ne che ave­va con­sen­ti­to di inter­ve­ni­re con apprez­za­bi­li lavo­ri sul­la peri­me­tra­le ed è sta­to sicu­ra­men­te fau­to­re del pas­sag­gio fon­da­men­ta­le per la riu­sci­ta del pro­get­to per l’Istituto Supe­rio­re V. Almanza.

Da lì, quin­di, l’ac­cor­do di col­la­bo­ra­zio­ne tra Comu­ne e LCC che pre­ve­de una serie di obbli­ghi per lo stes­so Ente pro­vin­cia­le, il qua­le man­tie­ne la respon­sa­bi­li­tà del­le sue pro­prie­tà sul­l’I­so­la e, in atte­sa del pro­gram­ma regio­na­le di declas­sa­men­to del­le stra­de pro­vin­cia­li a Comu­na­li (alme­no quel­le che non col­le­ga­no un Comu­ne con un altro), il LCC deve impe­gnar­si seria­men­te per la siste­ma­zio­ne del­le mede­si­me stra­de. Il Comu­ne con­ce­de la sua fat­ti­va col­la­bo­ra­zio­ne con la pro­fes­sio­na­li­tà dei pro­pri uffici.

Nel giro di poco più di 2 anni abbia­mo otte­nu­to un accor­do, il pro­get­to siste­ma­zio­ne stra­de, il finan­zia­men­to e il ban­do pub­bli­ca­to dal LCC pro­prio alla fine del 2020 per un valo­re di cir­ca 1.300.000,00 euro, con lavo­ri da ese­guir­si nel 2021. Nell’ambito dell’accordo c’è anche il finan­zia­men­to di cir­ca 6 milio­ni di euro per gli inter­ven­ti sul trat­to di stra­da di Die­tro l’Isola pre­vi­sto per il 2022 e la rea­liz­za­zio­ne del nuo­vo Isti­tu­to Supe­rio­re V. Almanza.

Con­ven­zio­ne con il comu­ne di Lam­pe­du­sa che ha segna­to un pun­to impor­tan­te per il futu­ro del­le due iso­le. Innan­zi­tut­to le eco­no­mie di sca­la che si inne­sche­ran­no con la con­di­vi­sio­ne degli uffi­ci tec­ni­ci, rima­nen­do però Pan­tel­le­ria come capo­fi­la gra­zie ad un uffi­cio tec­ni­co che ricor­do esse­re tra i pochi cer­ti­fi­ca­ti nell’intero ter­ri­to­rio siciliano.

La con­ven­zio­ne in argo­men­to pre­ve­de ini­zia­ti­ve con­di­vi­se per i tra­spor­ti, la sani­tà loca­le finan­co al trat­ta­men­to dei rifiuti.

Nel­lo spe­ci­fi­co si pone all’attenzione che que­sta ammi­ni­stra­zio­ne ha por­ta­to avan­ti un pro­get­to per la crea­zio­ne di un impian­to per il trat­ta­men­to del­la fra­zio­ne orga­ni­ca, pro­get­to già invia­to all’Assessorato regio­na­le per i rifiu­ti. Attra­ver­so varie inter­lo­cu­zio­ni, sem­bre­reb­be che a bre­ve ci potreb­be esse­re il finan­zia­men­to e la suc­ces­si­va rea­liz­za­zio­ne. Tale impian­to con­sen­ti­rà il trat­ta­men­to di tut­ta la fra­zio­ne orga­ni­ca com­pre­sa tut­ta quel­la par­te di mate­ria orga­ni­ca pro­dot­ta dall’agricoltura loca­le e dal­le atti­vi­tà di lavo­ra­zio­ne già pre­sen­ti sull’Isola (can­ti­ne, fran­toi, coo­pe­ra­ti­ve e simi­li) per la pro­du­zio­ne di bio­gas e di com­po­st di qua­li­tà. Ricor­dia­mo a tut­ti che, a cau­sa di una man­can­za ende­mi­ca di un pia­no rifiu­ti regio­na­li, spes­so è suc­ces­so che gli impian­ti di trat­ta­men­to del­la fra­zio­ne orga­ni­ca pre­sen­ti in ter­ra­fer­ma dall’oggi al doma­ni abbia­no comu­ni­ca­to l’impossibilità di riti­ra­re i rifiu­ti cau­san­do dis­ser­vi­zi che han­no com­por­ta­to anche la sospen­sio­ne del ser­vi­zio di rac­col­ta dif­fe­ren­zia­ta. Ave­re un impian­to in loco rap­pre­sen­te­reb­be l’unica solu­zio­ne per evi­ta­re qual­sia­si criticità.

Rela­ti­va­men­te allo SPORT e i gio­va­ni, la situa­zio­ne emer­gen­zia­le ha in par­te vani­fi­ca­to lo sfor­zo mes­so in cam­po per rispet­ta­re pro­to­col­li e garan­ti­re a tan­ti un benes­se­re psi­co-fisi­co che è alla base del­la salu­te e del­la socia­li­tà. Ma l’assessorato allo sport non ha lesi­na­to impe­gno ed ha con­sen­ti­to, quan­do è sta­to pos­si­bi­le, di por­ta­re avan­ti tan­tis­si­me iniziative.

Nono­stan­te il perio­do di iso­la­men­to, abbia­mo inau­gu­ra­to la ten­so­strut­tu­ra che potrà esse­re un pri­mo pas­so a dare spa­zi a tut­ti i nostri gio­va­ni atle­ti e spor­ti­vi che in que­sti ulti­mi anni han­no dovu­to rinun­cia­re a tan­te atti­vi­tà per man­can­za di spa­zi e servizi.

Ricor­dia­mo alcu­ne del­le ini­zia­ti­ve patro­ci­na­te dal Comune.

Tor­neo di ten­nis sin­go­la­re e dop­pio, vete­ra­ni “Pan­tel­le­ria Friends” e tor­neo mare Nostrum; mae­stri impor­tan­ti han­no cal­pe­sta­to i nostri cam­pi da ten­nis: Lui­gi Scu­de­ri del Cir­co­lo Ten­nis Pario­li di Roma e lo sta­ge di ten­nis con tec­ni­co nazio­na­le Ezio Straquadanio.

Open day vela con 3 gior­na­te di pro­mo­zio­ne del­la Vela ad ope­ra del Cir­co­lo veli­co Pan­tel­le­ria con l’apertura del­la scuo­la vela. Tro­feo Chal­len­ger: Rega­ta del costrut­to­re; Inau­gu­ra­zio­ne sta­gio­ne lan­ce pan­te­sche; Cam­pio­na­to Sora Luna Cup con 5 rega­te di lan­ce pan­te­sche su per­cor­so boe.

Calcio/Basket per bam­bi­ni a Kham­ma e Scau­ri; cor­sa Cam­pe­stre “Pan­tel­le­ria Trail” e “La Ghir­lan­da­ta”. Cor­sa Cam­pe­stre Pan­tel­le­ria Out­door “Vene­re Walk & Run” con par­te­ci­pa­zio­ne grup­po Vero­na Mara­thon. Moto­ci­cli­smo con l’ottava edi­zio­ne “moto giro Sicilia”.

La nostra visio­ne di sport sen­za con­fi­ni ci ha per­mes­so di pro­iet­ta­re l’im­ma­gi­ne del­l’i­so­la, e di un suo atle­ta, addi­rit­tu­ra fuo­ri dai con­fi­ni euro­pei. Nes­su­no avreb­be mai imma­gi­na­to l’avverarsi di una simi­le ini­zia­ti­va. Nes­su­no ha mai guar­da­to così lontano.

Abbia­mo spon­so­riz­za­to Pan­tel­le­ria Out­door ASD per par­te­ci­pa­re, con un suo atle­ta, addi­rit­tu­ra alla Mara­to­na di New York. Un pro­get­to ad alta valen­za sia spor­ti­va, che turistico/promozionale ma, soprat­tut­to, di coe­sio­ne e fra­tel­lan­za. In quei gior­ni del novem­bre 2019, ci sia­mo stret­ti tut­ti intor­no al nostro atle­ta Simo­ne Pari­si. Abbia­mo sen­ti­to un vero e pro­prio sen­ti­men­to di unio­ne che un ter­ri­to­rio ha biso­gno di pro­va­re, tifan­do e sof­fren­do con lui. Simo­ne si è distin­to. È arri­va­to pri­mo dei sici­lia­ni. È sta­to ospi­te del­la nostra comu­ni­tà ita­lia­na a New York, dove ha fat­to sen­ti­re il nostro calo­re per­so­nal­men­te, por­tan­do le nostre eccel­len­ze ali­men­ta­ri. I nostri pro­get­ti oltre con­fi­ni non sono fini­ti. Abbia­mo tan­ti altri pro­get­ti che rea­liz­ze­re­mo nei pros­si­mi anni.

Dal pun­to di vista cul­tu­ra­le abbia­mo ini­zia­to un pia­no di ini­zia­ti­ve cul­tu­ra­li e di pro­mo­zio­ne ter­ri­to­ria­le che nel 2020 si è distin­to per qua­li­tà e quan­ti­tà degli even­ti pro­po­sti. Inse­ren­do, inol­tre, nel­la pro­gram­ma­zio­ne cul­tu­ra­le la com­po­nen­te socia­le, non solo per ren­de­re gli even­ti sem­pre più inclu­si­vi, ma per­ché da sem­pre la Cul­tu­ra è por­ta­tri­ce di mes­sag­gi for­ti e pro­fon­di che riguar­da­no e arri­va­no effi­ca­ce­men­te alle fasce più fra­gi­li del­la società.

L’assessorato di rife­ri­men­to non ha lesi­na­to impe­gno e tra le varie ini­zia­ti­ve si voglio­no ricor­da­re le seguenti:

Anno 2019

  • In col­la­bo­ra­zio­ne con la Capi­ta­ne­ria di Por­to e Mare Vivo, il Comu­ne si è reso par­te atti­va nell’organizzazione dell’accoglienza del­la Nave Pali­nu­ro a Pantelleria.
  • Ripre­sa dell’evento Pas­si­ta­ly con l’arrivo di tre impor­tan­ti arti­sti nel mese di settembre.

L’Anno 2020, nono­stan­te la pan­de­mia, è sta­to ancor più pie­no di contenuti.

È sta­to avvia­to l’iter per il Gemel­lag­gio con il Comu­ne di Apri­lia (LT) dove risie­de una comu­ni­tà di più di mil­le per­so­ne pro­ve­nien­ti da Pan­tel­le­ria che con­ser­va­no l’uso del dia­let­to, del­le tra­di­zio­ni, del­la cuci­na di Pan­tel­le­ria. Que­sto avve­ni­men­to ser­vi­rà a con­so­li­da­re il lega­me con i pan­te­schi che nono­stan­te viva­no fuo­ri dall’isola, con­ser­va­no un’affezione for­te ed un’identità pan­te­sca profonda.

L’Amministrazione Comu­na­le ha riav­via­to la cele­bra­zio­ne del­la Gior­na­ta del­la Memo­ria in col­la­bo­ra­zio­ne con l’Almanza e il Comi­ta­to Stu­den­te­sco, inau­gu­ran­do una serie di even­ti e pro­get­ti mira­ti a coin­vol­ge­re le scuo­le pan­te­sche in appro­fon­di­men­ti tema­ti­ci e disci­pli­na­ri rap­pre­sen­ta­ti in even­ti in pre­sen­za e video­con­fe­ren­za. I pro­get­ti con­ti­nue­ran­no, nono­stan­te la DAD e la pan­de­mia, anche nel 2021.

Abbia­mo affron­ta­to i festeg­gia­men­ti del Car­ne­va­le ten­tan­do di far col­la­bo­ra­re i Cir­co­li e le Asso­cia­zio­ni, ten­ta­ti­vo par­zial­men­te riu­sci­to, che neces­si­ta però anco­ra di un lun­go per­cor­so di confronto.

Sem­pre in pre­pa­ra­zio­ne del­la Rifor­ma del Ter­zo Set­to­re, abbia­mo rin­no­va­to l’Albo Comu­na­le del­le Asso­cia­zio­ni e dei Cir­co­li, e con­te­stual­men­te abbia­mo crea­to i Grup­pi Face­book dell’Assessorato alla Comu­ni­ca­zio­ne, alla Cul­tu­ra e alle Poli­ti­che Socia­li per una comu­ni­ca­zio­ne più imme­dia­ta con le asso­cia­zio­ni del ter­ri­to­rio, for­nen­do anche un’informazione costan­te su ban­di, con­cor­si, finan­zia­men­ti, for­ma­zio­ne gra­tui­ta per gli ETS (Enti del Ter­zo Set­to­re) per for­ni­re un sup­por­to in pre­pa­ra­zio­ne al pas­sag­gio alla nuo­va Rifor­ma, anche in col­la­bo­ra­zio­ne con il Cesv e il Cesvop.

Pun­to fon­da­men­ta­le per il nostro man­da­to è l’impegno nel­la divul­ga­zio­ne dei valo­ri dell’antimafia. Abbia­mo ade­ri­to alla cam­pa­gna del len­zuo­lo bian­co del­la Fon­da­zio­ne Fal­co­ne, il 23 mag­gio, abbia­mo ospi­ta­to lo spet­ta­co­lo tea­tra­le su Rita Atria e diver­se pre­sen­ta­zio­ni di libri basa­ti sul­la lot­ta alla mafia la scor­sa esta­te e con­ti­nuia­mo a lavo­ra­re con i ragaz­zi per por­ta­re que­sto mes­sag­gio di riscat­to socia­le e lega­li­tà anche nel 2021.

Abbia­mo ripor­ta­to una Sta­gio­ne Cul­tu­ra­le Esti­va con ben 50 even­ti tra tea­tro, cine­ma, con­cer­ti, spet­ta­co­li, pre­sen­ta­zio­ni di libri, ecc. anche in col­la­bo­ra­zio­ne con varie asso­cia­zio­ni del ter­ri­to­rio. Mol­ti degli even­ti han­no avu­to come pro­ta­go­ni­sti gli arti­sti pan­te­schi che han­no potu­to far­si cono­sce­re dai visi­ta­to­ri del­la nostra iso­la e si sono esi­bi­ti in even­ti esclu­si­vi e dav­ve­ro sug­ge­sti­vi. La pro­gram­ma­zio­ne ha avu­to anche il com­pi­to di rispon­de­re all’esigenza di dare ai nostri turi­sti, arri­va­ti in nume­ri incre­di­bi­le, una serie di appun­ta­men­ti cul­tu­ra­li e ricrea­ti­vi a cor­ni­ce del­la sta­gio­ne turi­sti­ca, come nel­le più impor­tan­ti loca­li­tà turi­sti­che nazionali.

L’idea di far cam­mi­na­re cul­tu­ra e socia­le di pari pas­so ha tro­va­to ampia rea­liz­za­zio­ne in vari even­ti esti­vi e gra­zie alla col­la­bo­ra­zio­ne con la Capi­ta­ne­ria di Por­to, con il Cir­co­lo Veli­co e l’Associazione Albe­ro Azzur­ro. La cam­pa­gna #pan­tel­le­ria­per­tut­ti e #mare­per­tut­ti è sta­ta mira­ta all’inclusione e alla par­te­ci­pa­zio­ne dei diver­sa­men­te abi­li non solo in vari pro­get­ti, ma nel­la frui­zio­ne dei ser­vi­zi dell’isola stes­sa. Un per­cor­so che con­ti­nua anche nel 2021.

L’Amministrazione Comu­na­le ha par­te­ci­pa­to con­vin­ta­men­te all’intitolazione del Museo del Mare inti­to­la­to a Seba­stia­no Tusa che nel 2021 dovreb­be esse­re alle­sti­to e aper­to dal­la Sovrin­ten­den­za del Mare e ha dato mas­si­ma col­la­bo­ra­zio­ne al Par­co Archeo­lo­gi­co per la cura e la gestio­ne dei siti archeo­lo­gi­ci e del Museo Civi­co, svol­gen­do quan­to di nostra com­pe­ten­za. Ora atten­dia­mo un riscon­tro con­cre­to. È bene ricor­dar­lo, tut­to il patri­mo­nio archeo­lo­gi­co è sot­to la tute­la e valo­riz­za­zio­ne del Par­co Archeo­lo­gi­co di Seli­nun­te, Cave di Cusa e Pan­tel­le­ria. Per que­sto sia­mo da sti­mo­lo alla gover­nan­ce del Par­co per por­re in esse­re tut­te quel­le ini­zia­ti­ve neces­sa­rie per la frui­bi­li­tà incon­di­zio­na­ta del nostro patri­mo­nio come vole­va il com­pian­to pro­fes­sor Seba­stia­no Tusa.

Nell’ambito del­la Poli­ti­che Gio­va­ni­li e del­le Pari Oppor­tu­ni­tà abbia­mo avvia­to una serie di video­con­fe­ren­ze per il Pro­get­to DONNA: UNA STRADA IN SALITA, che con ospi­ti di rilie­vo e la col­la­bo­ra­zio­ne degli stu­den­ti pan­te­schi, affron­ta tema­ti­che socia­li, di Sto­ria, attua­li­tà, dirit­ti e cul­tu­ra al fem­mi­ni­le, ini­zian­do pro­prio nel 2020 con un incon­tro sul­la vio­len­za sul­le don­ne orga­niz­za­ta in col­la­bo­ra­zio­ne con l’Arma dei Carabinieri.

Infi­ne, con il Pro­get­to Nata­le in Comu­ne ci sia­mo rivol­ti, in un perio­do di gros­sa dif­fi­col­tà del­le fami­glie, ai più pic­co­li e agli anzia­ni, rega­lan­do dei panet­to­ni e ai ragaz­zi del­le scuo­le pub­bli­che anche dei libri.

Nel­l’an­no più dif­fi­ci­le per Pan­tel­le­ria, tut­te que­ste ini­zia­ti­ve cul­tu­ra­li e di pro­mo­zio­ne, con­giun­ta­men­te alla cre­sci­ta del­la vacan­za di pros­si­mi­tà, si sono rive­la­te indi­spen­sa­bi­li per poter ripren­de­re una sta­gio­ne esti­va che nel­le pre­mes­se era impensabile.

Tut­to ciò è inco­rag­gian­te, ma dob­bia­mo pro­iet­tar­ci al 2021 e al 2022 cana­liz­zan­do la pro­gram­ma­zio­ne sul­la digi­ta­liz­za­zio­ne, su un turi­smo di mag­gio­re qua­li­tà, miglio­ran­do i ser­vi­zi e ade­guan­do­li a un siste­ma che è cam­bia­to in pochi mesi.

Il Covid ci ha tol­to tem­po e risor­se, ma non ci ha tol­to la voglia di fare e di pro­get­ta­re il futu­ro di Pantelleria.

Impor­tan­ti risul­ta­ti sono sta­ti rag­giun­ti in tut­ti i set­to­ri dell’amministrazione, dai lavo­ri pub­bli­ci al deco­ro urba­no, alla puli­zia del pae­se.

Pan­tel­le­ria ha, nel­le dif­fi­col­tà dovu­te all’insularità, risol­to in pochis­si­mo tem­po il ser­vi­zio di rac­col­ta rifiu­ti per i sog­get­ti con­ta­gia­ti da Covid-19 ed i sog­get­ti in iso­la­men­to fidu­cia­rio. Abbia­mo prov­ve­du­to alla sani­fi­ca­zio­ne di scuo­le ed edi­fi­ci pub­bli­ci, for­nen­do l’indispensabile sup­por­to nel­la fase emergenziale.

Note­vo­le l’impegno degli Asses­so­ra­ti alla Pub­bli­ca Istru­zio­ne, alla Sani­tà e all’Ambiente nell’organizzazione del­lo scree­ning aper­to a tut­ta la popo­la­zio­ne, che ha garan­ti­to qua­si 1.500 tam­po­ni rapidi.

Mol­te­pli­ci i ban­di ai qua­li abbia­mo par­te­ci­pa­to e mol­te­pli­ci le linee di finan­zia­men­to che stia­mo seguen­do e por­tan­do avan­ti con note­vo­le impe­gno, come mol­te­pli­ci sono le pro­get­ta­zio­ni atti­nen­ti al pia­no trien­na­le del­le ope­re pub­bli­che approvato.

È risa­pu­to che, lavo­ran­do, a vol­te sia pos­si­bi­le che ven­ga­no com­mes­si degli erro­ri, ma è fon­da­men­ta­le sot­to­li­nea­re come il lavo­ro quo­ti­dia­no dell’Amministrazione Comu­na­le sia indi­riz­za­to al miglio­ra­men­to del­le con­di­zio­ni di Pan­tel­le­ria e di tut­ti i pan­te­schi nati­vi ed adot­ta­ti, con la spe­ran­za di con­se­gna­re un pae­se “vivo”, intra­pren­den­te, al pas­so con i tem­pi e soprat­tut­to capa­ce di dare spe­ran­za e occa­sio­ni di lavo­ro ai nostri giovani.

Riguar­do alle atti­vi­tà in cor­so e che nel pros­si­mo futu­ro cono­sce­ran­no una pos­si­bi­le attua­zio­ne per la crea­zio­ne di svi­lup­po e cre­sci­ta, ritor­no sul con­tri­bu­to fon­da­men­ta­le che pos­sa veni­re da una eco­no­mia eco­so­ste­ni­bi­le che guar­da anche al gran­de patri­mo­nio cul­tu­ra­le, del­le tra­di­zio­ni e pae­sag­gi­sti­co del nostro territorio.

Il Castel­lo Medie­va­le dal 1° gen­na­io 2020 è sta­to dato, dopo for­se 30 anni, in con­ces­sio­ne al Comu­ne che dovrà, Covid per­met­ten­do, por­re in esse­re tut­ti quei lavo­ri neces­sa­ri per ren­der­lo frui­bi­le nel­la sua diri­men­te bellezza.

Gra­zie al lavo­ro di que­sti anni, il 2021 sarà anche l’anno del poten­zia­men­to del­la mac­chi­na comu­na­le, con assun­zio­ni di 3 Vigi­li Urba­ni (il quar­to nel 2022) e 2 nuo­vi ope­rai comu­na­li. Impor­tan­te sarà l’assunzione di una figu­ra api­ca­le che con­so­li­de­rà quel rior­di­no dei set­to­ri neces­sa­rio per ren­de­re la mac­chi­na ammi­ni­stra­ti­va anco­ra più agi­le e pron­ta ad affron­ta­re tut­te le sfi­de che il futu­ro ci asse­gne­rà. La sta­bi­liz­za­zio­ne dei 5 ASU (ex-LSU) avve­nu­ta nel 2020 ha segna­to il pas­so e dimo­stra­to che la volon­tà poli­ti­ca ser­ve a dare cer­tez­za all’attività ammi­ni­stra­ti­va e sicu­rez­za alle famiglie.

La situa­zio­ne tra­spor­ti è in con­ti­nua evo­lu­zio­ne. La con­ven­zio­ne con il vet­to­re aereo Dat è sta­ta rin­no­va­to fino al giu­gno 2022 e rispet­to l’inizio dif­fi­ci­le del 2018 ades­so le cri­ti­ci­tà sem­bre­reb­be­ro supe­ra­te. La ridu­zio­ne dei voli cau­sa pan­de­mia cer­ta­men­te non può esse­re ascri­vi­bi­le ai vari atto­ri e, comun­que, que­sta ammi­ni­stra­zio­ne è sem­pre sul pez­zo per cer­ca­re di sti­mo­la­re il miglio­ra­men­to del­le tratte.

I tra­spor­ti marit­ti­mi sono ostag­gio di navi obso­le­te, ma dob­bia­mo dare atto che l’attuale navi­glio è sta­to ogget­to di resty­ling qua­si tota­le, per­met­ten­do una sod­di­sfa­cen­te sta­bi­li­tà nel­la con­ti­nui­tà del ser­vi­zio. Ciò, però, non basta e l’alternativa del col­le­ga­men­to su Maza­ra potrà dare oppor­tu­ni­tà nuo­ve, ridu­zio­ne del­le ore di viag­gio e la pos­si­bi­li­tà di sfrut­ta­re meglio quel­le bre­vi fine­stre di navi­ga­zio­ne che col solo col­le­ga­men­to da Tra­pa­ni ci pone spes­so in gra­vi dif­fi­col­tà. Riba­dia­mo, se ser­vis­se anco­ra, che la trat­ta di Maza­ra non sarà alter­na­ti­va a quel­la tra­pa­ne­se, ma in aggiunta.

Si atten­de che il Gover­no Regio­na­le si atti­vi per il ban­do per l’acquisto del­la nuo­va nave neces­sa­ria per per­met­te­re col­le­ga­men­ti più sta­bi­li e sicu­ri, anche gra­zie al nuo­vo den­te di attrac­co sul molo Tosca­no che è ogget­to degli attua­li lavo­ri di com­ple­ta­men­to per 2 milio­ni di euro. La trat­ta di pro­se­cu­zio­ne ver­so Keli­bia (in cor­so di rea­liz­za­zio­ne) poi potrà dare nuo­ve oppor­tu­ni­tà all’Isola e auspi­ca­bil­men­te una rispo­sta al feno­me­no migratorio. 

Feno­me­no migra­to­rio che ha spes­so mes­so in cri­si nel 2020 il siste­ma di acco­glien­za dell’Isola. Tan­ti poli­ti­can­ti han­no stru­men­ta­liz­za­to il feno­me­no, da destra a sini­stra, ma alla fine la veri­tà è sem­pre quel­la che vin­ce. Pan­tel­le­ria avrà sem­pre un cen­tro di pri­mis­si­mo soc­cor­so neces­sa­rio per effet­tua­re il tra­sfe­ri­men­to in ter­ra­fer­ma dei migran­ti, entro 3 gior­ni, con­di­me­teo per­met­ten­do, per le suc­ces­si­ve fasi pre­vi­ste dal­le nor­ma­ti­ve nazio­na­li ed euro­pee in ordi­ne al feno­me­no migra­to­rio. Que­sta ammi­ni­stra­zio­ne però ha fat­to qual­co­sa in più e non è sta­ta a guar­da­re. Infat­ti è sta­ta da sti­mo­lo sia per la ristrut­tu­ra­zio­ne dell’attuale cen­tro con un finan­zia­men­to già con­ces­so ed un pro­get­to ese­cu­ti­vo che vedrà luce nei pros­si­mi mesi ma anche, attra­ver­so la qua­li­tà e pro­fes­sio­na­li­tà del nostro uffi­cio tec­ni­co, del pros­si­mo posi­zio­na­men­to di modu­li abi­ta­ti­vi per per­met­te­re i lavo­ri di ristrut­tu­ra­zio­ne del cen­tro esi­sten­te e di diven­ta­re val­vo­la di sfo­go qua­lo­ra i nume­ri si dimo­stras­se­ro impor­tan­ti come nel 2020. Tali inter­ven­ti oltre a per­met­te­re un miglio­ra­men­to del siste­ma dell’accoglienza è, soprat­tut­to, rivol­to a miglio­ra­re le con­di­zio­ni di sicu­rez­za di chi è impe­gna­to lavo­ra­ti­va­men­te nel cen­tro, ossia le for­ze di poli­zia ed i volon­ta­ri sen­za i qua­li non sareb­be pos­si­bi­le far fron­te a que­sta pro­ble­ma­ti­ca che inte­res­sa l’Italia e l’Europa intera.

È sta­to indub­bia­men­te un anno com­pli­ca­to, che dif­fi­cil­men­te sarà can­cel­la­to dal­la memo­ria e che comun­que, ha fat­to emer­ge­re una gran­de capa­ci­tà di resi­lien­za da par­te di tut­ti. Cosa impor­tan­tis­si­ma, ha rin­no­va­to un pat­to di soli­da­rie­tà tra tut­ti gli aman­ti del nostro ter­ri­to­rio, pan­te­schi e non, gra­zie al qua­le è sta­to pos­si­bi­le fino ad ades­so supe­ra­re momen­ti difficilissimi.

Una feri­ta anco­ra aper­ta è, però, la chiu­su­ra del Pun­to Nasci­ta per una scel­ta scel­le­ra­ta del gover­no regio­na­le pro­prio a pan­de­mia in corso.

Tut­ta­via dob­bia­mo anche rimar­ca­re un risul­ta­to vera­men­te impor­tan­te: il pro­get­to deli­be­ra­to di otti­miz­za­zio­ne e poten­zia­men­to dell’assistenza sani­ta­ria sull’isola, che ha già mos­so i pri­mi pas­si con l’oncologo, il chi­rur­go vasco­la­re, l’attesa degli arri­vi del­lo psi­co­lo­go e del secon­do chi­rur­go men­tre sono sta­te pub­bli­ca­te le ore per l’attivazione del­la reu­ma­to­lo­gia e pneu­mo­lo­gia, sen­za chia­ra­men­te dimen­ti­ca­re i lavo­ri ini­zia­ti del­la nuo­va TAC, che con­sen­ti­rà di effet­tua­re esa­mi impor­tan­ti e com­ples­si. Tut­to ciò non costrin­ge­rà i nostri con­cit­ta­di­ni a recar­si sul­la ter­ra­fer­ma. Nel 2021 saran­no pub­bli­ca­ti i ban­di che por­te­ran­no nuo­ve figu­re sia nel nostro ospe­da­le che nel­la sani­tà ter­ri­to­ria­le. Un pro­get­to, lo ricor­dia­mo, di qua­si 2 milio­ni di euro.

Un aggior­na­men­to meri­ta anche l’aspettativa river­sa­ta sul­la pos­si­bi­li­tà per Pan­tel­le­ria di diven­ta­re zona fran­ca. Aspet­tia­mo che il DDL Iso­le Mino­ri che pre­ve­de­va, tra l’altro, all’art. 2 let­te­ra t) la pos­si­bi­li­tà per le iso­le di chie­de­re la Zona Fran­ca (per quel­le che han­no i requi­si­ti pre­vi­sti dal­le nor­me nazio­na­li e comu­ni­ta­rie), ven­ga licen­zia­to dal­la Came­ra dei Depu­ta­ti per poi esse­re appro­va­to in secon­da let­tu­ra anche in Sena­to. L’ostruzionismo leghi­sta fino alla sosti­tu­zio­ne del pre­si­den­te del­la VIII Com­mis­sio­ne (Ambien­te, Ter­ri­to­rio e Lavo­ri Pub­bli­ci) avve­nu­to la scor­sa esta­te, ci fa spe­ra­re per l’approvazione alla Came­ra in que­sti pri­mi mesi dell’anno. Que­sta cri­si di gover­no cer­ta­men­te non aiu­ta e, comun­que, non ci fer­me­re­mo. Il dan­no alle Iso­le Mino­ri e, soprat­tut­to, a Pan­tel­le­ria è enor­me (zona fran­ca, sani­tà e pun­to nasci­ta, pro­prie­tà dema­nia­li, ener­gie rin­no­va­bi­li ecc.).

Fini­rà la pan­de­mia e Pan­tel­le­ria con­ti­nue­rà con più for­za il cam­mi­no ini­zia­to il 10 giu­gno 2018.

Al fine di dare un qua­dro com­ple­to a tut­to quel­lo che è sta­to posto in esse­re da que­sta ammi­ni­stra­zio­ne, nel perio­do di inte­res­se del­la pre­sen­te rela­zio­ne, di segui­to ho elen­ca­to in ordi­ne di data quan­to fat­to di rilie­vo e gli even­ti più significativi.

ANNO 2019

17 Giugno

Assun­zio­ne n. 2 Agen­ti di P.M. a tem­po deter­mi­na­to e pie­no per n. 3 mesi (deli­be­ra di GM n. 150).

Pro­get­to dimo­stra­ti­vo EM nell’isola di Pan­tel­le­ria. Assun­zio­ne, da par­te del Comu­ne, del ruo­lo di sog­get­to capo­fi­la (deli­be­ra di GM n. 151).

25 Giugno

Il vice­sin­da­co Mau­ri­zio Cal­do e l’as­ses­so­re Anto­nio Gut­te­rez al Comu­ne di El Houa­ria al Capo Bon. Pro­get­tua­li­tà e reda­zio­ne boz­za per il pro­to­col­lo di Gemel­lag­gio in fase di rea­liz­za­zio­ne. Cul­tu­ra, ambien­te e scam­bio del­le buo­ne pra­ti­che gli argo­men­ti sul tavolo.

Atto di indi­riz­zo per l’organizzazione del­la set­ti­ma­na del turi­smo soste­ni­bi­le (deli­be­ra di GM n. 152).

Dal 27 al 29 Giugno

In occa­sio­ne dei “Green Sali­na Ener­gy Days”, si sono svol­ti una serie di semi­na­ri e incon­tri, orga­niz­za­ti dall’ENEA, con le ammi­ni­stra­zio­ni regio­na­li, gli Enti Loca­li, la comu­ni­tà scien­ti­fi­ca sici­lia­na, i pro­fes­sio­ni­sti e le azien­de inte­res­sa­te a par­te­ci­pa­re atti­va­men­te alla tran­si­zio­ne ener­ge­ti­ca dell’isola di Sali­na. Le iso­le di Pan­tel­le­ria, Sali­na e Favi­gna­na, insie­me ad altre 18 iso­le euro­pee, sono sta­te desi­gna­te Iso­le Pio­nie­re e avvie­ran­no le atti­vi­tà̀ di tran­si­zio­ne a par­ti­re dal 2020. Pan­tel­le­ria è sta­ta rap­pre­sen­ta­ta dall’assessore all’energia Ing. Ange­lo Pari­si con la par­te­ci­pa­zio­ne del Dott. Ric­car­do Novo del Poli­tec­ni­co di Tori­no qua­le part­ner dell’agenda di tran­si­zio­ne ener­ge­ti­ca del­la nostra Isola.

2 Luglio

Il Comu­ne di Pan­tel­le­ria ha rice­vu­to dal GAC, il Grup­po di Azio­ne Costie­ro, dei pan­ni in Geo­La­na atti ad assor­bi­re gli sver­sa­men­ti di liqui­di che pos­so­no avve­ni­re nel­le sen­ti­ne del­le imbar­ca­zio­ni. Gra­zie al con­tri­bu­to dei Can­tie­ri Nava­li Espo­si­to che si fan­no cari­co del­la distri­bu­zio­ne, sono a dispo­si­zio­ne dei dipor­ti­sti e dei pesca­to­ri pan­te­schi che ne fac­cia­no richie­sta pres­so il can­tie­re stesso.

5 Luglio

Pub­bli­ca­to avvi­so sul­le nuo­ve moda­li­tà di rea­liz­za­zio­ne del cen­si­men­to e del­la map­pa­tu­ra dei manu­fat­ti con­te­nen­ti amianto.

Sono ini­zia­ti nel por­to Vec­chio di Pan­tel­le­ria i lavo­ri di mes­sa in sicu­rez­za del Molo Woj­ty­la. Attra­ver­so que­sto inter­ven­to la ban­chi­na ver­rà risa­na­ta e resa sicu­ra, dota­ta di nuo­va illu­mi­na­zio­ne e di una rin­no­va­ta pavimentazione.

Sta­ges for­ma­ti­vi per stu­den­ti: per­cor­si in alter­nan­za Scuo­la-lavo­ro. Appro­va­zio­ne con­ven­zio­ne con Isti­tu­to Omni­com­pren­si­vo di Istru­zio­ne secon­da­ria Sta­ta­le di Pan­tel­le­ria (deli­be­ra di GM n. 167).

6 Luglio

In occa­sio­ne del­l’a­per­tu­ra del pic­co­lo sca­lo di Gadir mes­so in sicu­rez­za per i bagnan­ti dal­la Guar­dia Costie­ra ed alla pre­zio­sa pre­sen­za del­la Cro­ce Ros­sa sezio­ne di Pan­tel­le­ria, la qua­le met­te a dispo­si­zio­ne il Tira­lo’. La “vasca ter­ma­le” di Gadir è final­men­te facil­men­te acces­si­bi­le anche a disa­bi­li ed anziani.

15 Luglio

Pan­tel­le­ria vie­ne scel­ta dal segre­ta­ria­to del­le iso­le mino­ri del­la Com­mis­sio­ne Euro­pea come iso­la pio­nie­ra per la tran­si­zio­ne energetica.

Si è tenu­to al Castel­lo di Pan­tel­le­ria un Mee­ting orga­niz­za­to dal Poli­tec­ni­co di Tori­no per la reda­zio­ne dell’Agenda per la Tran­si­zio­ne Ener­ge­ti­ca dell’isola di Pantelleria

Ini­zia­no anche i lavo­ri di mes­sa in sicu­rez­za e ripri­sti­no sca­lo alag­gio nel por­to di Scau­ri, lo sca­lo alter­na­ti­vo dell’isola per i traghetti.

17 Luglio

Ven­go­no recu­pe­ra­ti gli pneu­ma­ti­ci nel por­to vec­chio con la col­la­bo­ra­zio­ne di Mare Vivo.

19 Luglio

Pres­so gli uffi­ci del Ser­vi­zio Socia­le è avve­nu­ta la pre­sen­ta­zio­ne del Docu­men­to di Pro­gram­ma­zio­ne del Pia­no di Zona 2018/2019. Han­no par­te­ci­pa­to cit­ta­di­ni, enti pri­va­ti ed istituzionali.

23 e 24 Luglio

Il Sin­da­co va a Roma per par­la­re di Pan­tel­le­ria alle istituzioni.

Pro­get­ta­zio­ne inter­ven­ti di effi­cien­ta­men­to ener­ge­ti­co e di digi­ta­liz­za­zio­ne dei pro­ces­si ammi­ni­stra­ti­vi da finan­zia­re con le risor­se di cui al D.D.G. n. 422/Serv. 4 del 31.12.2018 – Atto di indi­riz­zo (deli­be­ra di GM n. 190).

25 Luglio

Tra i fon­di dell’edilizia sani­ta­ria sbloc­ca­ti gra­zie al lavo­ro por­ta­to avan­ti dal Mini­stro Giu­lia Gril­lo, più di 42 milio­ni di euro sono desti­na­ti a finan­zia­re inter­ven­ti pres­so nume­ro­se strut­tu­re ospe­da­lie­re e sani­ta­rie del­la pro­vin­cia di Tra­pa­ni. Per l’O­spe­da­le Nagar di Pan­tel­le­ria, sono sta­ti stan­zia­ti 475 mila euro.

Appro­va­zio­ne Docu­men­to di Pro­gram­ma­zio­ne ine­ren­te al Pia­no di Zona 2018/2019 e del rela­ti­vo Bilan­cio di Distret­to (deli­be­ra di GM n. 191).

6 agosto

Pub­bli­ca­zio­ne avvi­so pub­bli­co, con sca­den­za 2 Set­tem­bre 2019, per l’in­di­vi­dua­zio­ne di sog­get­ti del ter­zo set­to­re dispo­ni­bi­li alla co-pro­get­ta­zio­ne e suc­ces­si­va gestio­ne di inter­ven­ti e ser­vi­zi inno­va­ti­vi e spe­ri­men­ta­li nel Comu­ne di Pan­tel­le­ria e dal Distret­to Socio-Sani­ta­rio n. 51 di Pantelleria.

8 Agosto

Deter­mi­na dei Capi settori:

  1. 2132 – Lavo­ri urgen­ti di manu­ten­zio­ne straor­di­na­ria e rea­liz­za­zio­ne nuo­ve stra­de nel Comu­ne di Pan­tel­le­ria Lot­to C “lavo­ri di mes­sa in sicu­rez­za del­la stra­da comu­na­le deno­mi­na­ta Vico­lo Del Melo in Con­tra­da Scau­ri” Liqui­da­zio­ne 1° SAL.
  2. 2131 – Lavo­ri urgen­ti di manu­ten­zio­ne straor­di­na­ria e rea­liz­za­zio­ne nuo­ve stra­de nel Comu­ne di Pan­tel­le­ria Lot­to B “Lavo­ri di com­ple­ta­men­to e siste­ma­zio­ne ester­na del­la strut­tu­ra spor­ti­va in loca­li­tà Zube­bi” Liqui­da­zio­ne 2° SAL.

13 Agosto

Deter­mi­na dei Capi settori:

  1. 2151 – Lavo­ri di rea­liz­za­zio­ne del­la rete idri­ca comu­na­le sul­la Via San Vito

16 Agosto

Vie­ne lan­cia­ta una pro­po­sta dal Diret­to­re del Par­co Archeo­lo­gi­co di Seli­nun­te, Cave di Cusa e Pan­tel­le­ria, dott. Ber­nar­do Agrò, al sin­da­co per la rea­liz­za­zio­ne di un accor­do per la valo­riz­za­zio­ne dei Beni cul­tu­ra­li di Pan­tel­le­ria. Tale pro­po­sta ver­rà rati­fi­ca­ta nei pros­si­mi gior­ni con un pro­to­col­lo d’in­te­sa che sarà sigla­to dai due enti. L’o­biet­ti­vo è quel­lo di svi­lup­pa­re rela­zio­ni inte­ri­sti­tu­zio­na­li, attra­ver­so un’a­zio­ne cul­tu­ra­le inte­gra­ta, con la rea­liz­za­zio­ne di mostre ed even­ti nel­la strut­tu­ra monu­men­ta­le del Castel­lo, che potran­no usu­frui­re del­la dire­zio­ne tec­ni­co scien­ti­fi­ca del Par­co e con atti­vi­tà di soste­gno da par­te del Comune

24 Agosto

Il RUP ha rite­nu­to con­grua l’of­fer­ta del­la secon­da dit­ta clas­si­fi­ca­ta Ghel­ler s.r.l. – Fox s.r.l. – Sofia Costru­zio­ni s.r.l ad effet­tua­re i lavo­ri per met­te­re in sicu­rez­za la stra­da che por­ta al Lago di Vene­re, chiu­sa da otto­bre 2018 per la cadu­ta sul­la car­reg­gia­ta di un gros­so mas­so. La gara da 3 milio­ni di euro ban­di­ta dall’ufficio del Com­mis­sa­rio per l’emergenza idro­geo­lo­gi­ca in Sici­lia vol­ge ver­so la conclusione.

28 Agosto

Deter­mi­na dei Capo set­to­ri n. 531

Appal­to dei lavo­ri di “mes­sa in sicu­rez­za del muro para­on­de e ripri­sti­no frui­bi­li­tà del­l’a­rea del­la diga fora­nea e del den­te di attrac­co del Por­to di Pantelleria”.

29 Agosto

appro­va­zio­ne Accor­do di col­la­bo­ra­zio­ne tra il Comu­ne di Pan­tel­le­ria ed il “Par­co Archeo­lo­gi­co di Seli­nun­te, Cave di Cusa e Pan­tel­le­ria”, al fine del­la rea­liz­za­zio­ne di inter­ven­ti di valo­riz­za­zio­ne cul­tu­ra­le e scien­ti­fi­ca (deli­be­ra di GM n. 211).

6 Settembre

Ripre­sa istrut­to­ria aven­te ad ogget­to la valu­ta­zio­ne e l’istituzione dell’Area Mari­na Pro­tet­ta Iso­la di Pan­tel­le­ria di cui alla leg­ge qua­dro n. 394 del 6 dicem­bre 1991 non­ché all’art. 2 com­ma 14 del­la leg­ge n. 426 del 9 dicem­bre 1998 (deli­be­ra di GM n. 218).

10 Settembre

Pres­so il Coman­do dell’Aeronautica di Pan­tel­le­ria si è svol­to un incon­tro tra il Vice­sin­da­co Mau­ri­zio Cal­do, il Gen. Gian­ni Can­dot­ti, Coman­dan­te la Squa­dra Aerea e il Colon­nel­lo Gnut­ti, Coman­dan­te del 37^ Stor­mo di Tra­pa­ni. La visi­ta del Gene­ra­le Can­dot­ti con­fer­ma gli otti­mi rap­por­ti tenu­ti tra l’Amministrazione Comu­na­le e il Coman­do dell’Aeronautica: si è par­la­to del­la pros­si­ma aper­tu­ra del­la pisci­na e di pro­get­ti futu­ri qua­li l’utilizzo del piaz­za­le dell’Hangar per mani­fe­sta­zio­ni e di un pros­si­mo pas­sag­gio del­le frec­ce tri­co­lo­ri a Pan­tel­le­ria, come già avven­ne nel 1987.

11 Settembre

Deter­mi­na dei Capo set­to­ri n. 182

Isti­tu­zio­ne del­l’E­len­co degli Avvo­ca­ti patro­ci­na­to­ri per il Comu­ne di Pan­tel­le­ria, al fine dell’eventuale affi­da­men­to di inca­ri­chi di patro­ci­nio lega­le dell’Ente, giu­sta Deli­be­ra­zio­ne C.C. n.19/Reg. DEL 13/03/2019.

Pro­get­ta­zio­ne ope­re pub­bli­che di mes­sa in sicu­rez­za degli edi­fi­ci e del ter­ri­to­rio da finan­zia­re con le risor­se pre­vi­ste dall’art. 1 com­ma 139 del­la L. 30 dicem­bre 2018 n. 145 – leg­ge di bilan­cio 2019 – Atto di indi­riz­zo (deli­be­ra di GM n. 220).

12 Settembre

Su pro­po­sta dell’assessore ai lavo­ri pub­bli­ci, Ing. Ange­lo Pari­si, la Giun­ta comu­na­le ha appro­va­to un atto di indi­riz­zo con il qua­le si dà man­da­to ai respon­sa­bi­li dei set­to­ri II e III di pre­di­spor­re gli atti neces­sa­ri a pre­sen­ta­re la richie­sta di con­tri­bu­to al Mini­ste­ro dell’Interno per le seguen­ti opere:

  • con­so­li­da­men­to e mes­sa in sicu­rez­za del costo­ne roc­cio­so sovra­stan­te la grot­ta di Sateria;
  • miti­ga­zio­ne del rischio idro­geo­lo­gi­co del costo­ne roc­cio­so sovra­stan­te la stra­da che dal Lago di Vene­re por­ta alla fra­zio­ne di Bugeber;
  • manu­ten­zio­ne straor­di­na­ria del­la ex scuo­la ele­men­ta­re di Bukkuram.

Il con­tri­bu­to, pari a 2,4 milio­ni di euro, è sta­to richie­sto ai sen­si del Decre­to del Mini­ste­ro dell’Interno 2 ago­sto 2019 con il qua­le è sta­to appro­va­to il model­lo di cer­ti­fi­ca­zio­ne infor­ma­ti­ca con cui poter richie­de­re i con­tri­bu­ti per ope­re pub­bli­che di mes­sa in sicu­rez­za degli edi­fi­ci e del ter­ri­to­rio per l’anno 2020. Fon­di stan­zia­ti con la finan­zia­ria 2018 e pro­ro­ga­ti dal decre­to Sbloc­ca Cantieri.

15 Settembre

On-Line il nuo­vo sito isti­tu­zio­na­le del Comu­ne di Pan­tel­le­ria. Com­ple­ta­men­te rin­no­va­to nel­la veste gra­fi­ca e con con­te­nu­ti più facil­men­te rag­giun­gi­bi­le dagli utenti.

30 Settembre

Appro­va­zio­ne peri­zia giu­sti­fi­ca­ti­va “lavo­ri di som­ma urgen­za di demo­li­zio­ne e rico­stru­zio­ne di un trat­to di muro di cin­ta del­la Caser­ma Baro­ne” (deli­be­ra di GM n. 225). 

4 Ottobre

Appro­va­zio­ne pro­get­to defi­ni­ti­vo lavo­ri di rea­liz­za­zio­ne di un impian­to di com­po­stag­gio di pros­si­mi­tà dei rifiu­ti (deli­be­ra di GM n. 235).

7 Ottobre

Il Comu­ne di Pan­tel­le­ria farà un cor­so con sele­zio­ne fina­le per Agen­ti di Poli­zia Loca­le Cat. C1 e for­ma­zio­ne di una gra­dua­to­ria di meri­to vali­da per i Comu­ni con­ven­zio­na­ti e in fase di convenzione.

10 Ottobre

Il Sin­da­co Cam­po, rap­pre­sen­ta­to dal­l’As­ses­so­re Gut­te­rez, è sta­to elet­to all’u­na­ni­mi­tà, nel­l’au­la con­si­lia­re del Libe­ro Con­sor­zio di Tra­pa­ni, tra i set­te sin­da­ci del­la Pro­vin­cia di Tra­pa­ni che dovran­no occu­par­si del­la pre­di­spo­si­zio­ne del pia­no di dimen­sio­na­men­to e razio­na­liz­za­zio­ne del­la rete sco­la­sti­ca del­la Sici­lia per l’an­no 2020.

24 Ottobre

Modi­fi­ca alla pro­gram­ma­zio­ne trien­na­le del fab­bi­so­gno del per­so­na­le 2019–2021 (deli­be­ra di GM n. 248). L’amministrazione comu­na­le, anche gra­zie alle modi­fi­che appor­ta­te alla nor­ma­ti­va sul tur­no­ver, pre­di­spo­ne un pia­no assun­zio­na­le sen­za pre­ce­den­ti che per il 2019 pre­ve­de­va n. 14 nuo­ve assun­zio­ni. L’iter è anco­ra in corso. 

29 Ottobre

Appro­va­zio­ne peri­zia lavo­ri urgen­ti al ripri­sti­no del­la fun­zio­na­li­tà del molo Woy­t­j­la (deli­be­ra di GM n. 251).

Appro­va­zio­ne par­te­ci­pa­zio­ne alla “89^ Fie­ra Inter­na­zio­na­le del Tar­tu­fo Bian­co d’Alba”, che si ter­rà nel­la cit­ta­di­na di Alba (CN), dall’1 al 3 novem­bre 2019 (deli­be­ra di GM n. 254).

Appro­va­zio­ne pro­get­to ese­cu­ti­vo rea­liz­za­zio­ne di 5 pen­si­li­ne per l’at­te­sa degli auto­bus (deli­be­ra di GM n. 255).

2 Novembre

Avvi­so di mobi­li­tà volon­ta­ria ester­na, ai sen­si dell’art. 30 del D.Lgs. 165/01, per la coper­tu­ra di n. 1 posto a tem­po pie­no e inde­ter­mi­na­to di “fun­zio­na­rio tec­ni­co” cate­go­ria “D”.

7 Novembre

Demo­cra­zia par­te­ci­pa­ta. Indi­vi­dua­zio­ne aree tema­ti­che (deli­be­ra di GM n. 260).

Appro­va­zio­ne pro­get­to ese­cu­ti­vo “Lavo­ri di com­ple­ta­men­to rete idri­ca nel­la fra­zio­ne di Buge­ber” (deli­be­ra di GM n. 264).

Appro­va­zio­ne pro­get­to ese­cu­ti­vo “Lavo­ri di com­ple­ta­men­to rete idri­ca nel­le fra­zio­ni di Buk­ku­ram e San Vito” (deli­be­ra di GM n. 265).

11 Novembre

Avvi­so di sele­zio­ne pub­bli­ca per il con­fe­ri­men­to di un inca­ri­co di istrut­to­re diret­ti­vo tec­ni­co, cate­go­ria e posi­zio­ne eco­no­mi­ca “D1”, extra dota­zio­ne orga­ni­ca, median­te sti­pu­la di un con­trat­to a tem­po deter­mi­na­to, ai sen­si dell’art. 110, com­ma 2 del D.Lgs. 267/2000.

12 Novembre

Can­tie­ri di lavo­ro a favo­re dei Comu­ni – Pia­no di azio­ne e coe­sio­ne (Pro­gram­ma ope­ra­ti­vo com­ple­men­ta­re 2014–2020) Asse 8 “Pro­mo­zio­ne dell’occupazione e dell’inclusione socia­le” – Appro­va­zio­ne pro­get­to ese­cu­ti­vo aggior­na­to lavo­ri di manu­ten­zio­ne di un trat­to di mar­cia­pie­de in loca­li­tà Bue Mari­no (deli­be­ra di GM n. 270).

19 Novembre

Invi­to pub­bli­co per le azien­de accre­di­ta­te sul­la piat­ta­for­ma MEPA. Il II Set­to­re Lavo­ri Pub­bli­ci, ha pub­bli­ca­to una deter­mi­na a con­trar­re l’af­fi­da­men­to lavo­ri di ripri­sti­no del muro di con­te­ni­men­to in un trat­to di stra­da comu­na­le deno­mi­na­to Via Sot­to Kad­diug­gia median­te richie­sta di offer­ta sul MEPA.

22 Novembre

Pre­sa atto pro­get­to ese­cu­ti­vo per la rea­liz­za­zio­ne di un par­co gio­chi inclu­si­vo in loca­li­tà San Leo­nar­do e per i lavo­ri di manu­ten­zio­ne ordi­na­ria e straor­di­na­ria dell’area da rea­liz­za­re in com­par­te­ci­pa­zio­ne nel­la misu­ra mini­ma del 10% – Auto­riz­za­zio­ne al sin­da­co a inol­tra­re istan­za di con­tri­bu­to ai sen­si del D.D.G. n. 1399 dell’8.08.2019 (deli­be­ra di GM n. 277).

28 Novembre

Rego­la­riz­za­ta una situa­zio­ne ano­ma­la che si pro­trae­va dal 2005
STIPULATO CON IL DEMANIO L’ATTO DI CONCESSIONE D’USO GRATUITO DEL CASTELLO DI PANTELLERIA

29 Novembre

Con­cor­so pub­bli­co per tito­li ed esa­mi fina­liz­za­to all’assunzione con con­trat­to di lavo­ro a tem­po inde­ter­mi­na­to e pie­no di n. 3 uni­tà con pro­fi­lo pro­fes­sio­na­le di “istrut­to­re di p.m.” – cat. C, da asse­gna­re al Set­to­re V – Poli­zia Municipale

2 Dicembre

Par­te­ci­pa­zio­ne alla 4^ festa del tar­tu­fo Bian­co D’Alba Roc­che che si ter­rà il gior­no 30 Novem­bre 2019 (deli­be­ra di GM n. 282).

6 Dicembre

L’Amministrazione Comu­na­le ini­zia ad incon­tra­re i Cir­co­li per par­la­re dell’attività ammi­ni­stra­ti­va e del ricor­so sul­la que­stio­ne Doc Sici­lia. Gli incon­tri sono sta­ti tenu­ti in tut­ti i cir­co­li in diver­se date, dal 6 al 23 dicembre.

10 Dicembre

Isti­tu­zio­ne con­cor­so “NATALE IN VETRINA 2019” (deli­be­ra di GM n. 288).

Asse­gna­zio­ne di Bor­se di Stu­dio per il ”Pre­mio Tesi di Lau­rea Comu­ne di Pan­tel­le­ria” per l’anno 2019 (deli­be­ra di GM n. 292).

18 Dicembre

Pres­so la Sala Acca­de­mia del­lo Stu­dio Tonuc­ci & Part­ners di Via Prin­ci­pes­sa Clo­til­de, 7 a Roma si è tenu­ta la Con­fe­ren­za Stam­pa orga­niz­za­ta dal Comu­ne di Pan­tel­le­ria ‘In dife­sa dell’identità di Pan­tel­le­ria e con­tro l’omologazione come DOC Sicilia’.

Bando/Disciplinare di gara – Aggior­na­men­to del­la car­tel­lo­ni­sti­ca turi­sti­ca sull’isola di Pan­tel­le­ria, defi­ni­zio­ne degli iti­ne­ra­ri tema­ti­ci e del­la car­tel­lo­ni­sti­ca dell’Ente Par­co Nazio­na­le Iso­la di Pantelleria”

19 Dicembre

Appro­va­zio­ne Pro­to­col­lo d’Intesa per la pre­ven­zio­ne e il con­tra­sto del mal­trat­ta­men­to agli ani­ma­li (deli­be­ra di GM n. 296).

 20 Dicembre

Il Comu­ne di Pan­tel­le­ria indi­ce un Con­te­st per i com­mer­cian­ti e gli arti­gia­ni dell’isola: ‘Nata­le in Vetri­na 2019’ per pre­mia­re la vetri­na più bella.

Auto­riz­za­zio­ne al Sin­da­co a pre­sen­ta­re istan­za di con­ces­sio­ne dema­nia­le marit­ti­ma ai sen­si dell’art. 36 del Codi­ce di navi­ga­zio­ne di due pon­ti­li gal­leg­gian­ti di pro­prie­tà del Dema­nio Marit­ti­mo nell’area por­tua­le del Por­to nuo­vo, molo Ammi­ra­glio Tosca­no (deli­be­ra di GM n. 299).

Appro­va­zio­ne pro­get­to pre­li­mi­na­re di effi­cien­ta­men­to ener­ge­ti­co e ridu­zio­ne dei con­su­mi di ener­gia pri­ma­ria del­la Media­te­ca comu­na­le in loca­li­tà San Leo­nar­do (deli­be­ra di GM n. 302).

Appro­va­zio­ne pro­get­to pre­li­mi­na­re di effi­cien­ta­men­to ener­ge­ti­co e ridu­zio­ne dei con­su­mi di ener­gia pri­ma­ria del ples­so sco­la­sti­co Col­lo­di – Sali­bi (deli­be­ra di GM n. 303).

Appro­va­zio­ne pro­get­to pre­li­mi­na­re di effi­cien­ta­men­to ener­ge­ti­co e ridu­zio­ne dei con­su­mi di ener­gia pri­ma­ria del cani­le comu­na­le in loca­li­tà Kazen (deli­be­ra di GM n. 304).

Appro­va­zio­ne pro­get­to pre­li­mi­na­re di effi­cien­ta­men­to ener­ge­ti­co e ridu­zio­ne dei con­su­mi di ener­gia pri­ma­ria dell’Asilo di Via Dan­te (deli­be­ra di GM n. 305).

Appro­va­zio­ne pro­get­to pre­li­mi­na­re di effi­cien­ta­men­to ener­ge­ti­co e ridu­zio­ne dei con­su­mi di ener­gia pri­ma­ria del ples­so sco­la­sti­co di Scau­ri (deli­be­ra di GM n. 306).

Appro­va­zio­ne pro­get­to ese­cu­ti­vo lavo­ri di manu­ten­zio­ne dell’impianto di pub­bli­ca illu­mi­na­zio­ne di Via Bor­go Ita­lia (deli­be­ra di GM n. 310).

Appro­va­zio­ne pro­get­to ese­cu­ti­vo “Lavo­ri di auto­ma­zio­ne pun­ti di cari­co auto­bot­te e fon­ta­nel­le pub­bli­che” (deli­be­ra di GM n. 313).

27 Dicembre

Avvi­so di sele­zio­ne pub­bli­ca riser­va­ta per la sta­bi­liz­za­zio­ne di per­so­na­le pre­ca­rio cate­go­rie “A” e “B”.

30 Dicembre

È onli­ne il nuo­vo ser­vi­zio “eURP”, in que­sto modo sarà pos­si­bi­le invia­re segna­la­zio­ni e richie­ste al Comu­ne diret­ta­men­te da casa e da smartphone.

ANNO 2020

6 Gennaio

Al via il gemel­lag­gio tra il Comu­ne di Pan­tel­le­ria ed il Comu­ne di Apri­lia (LT).

7 Gennaio

Pro­ro­ga atti­vi­tà social­men­te uti­li a n. 8 lavo­ra­to­ri di cui all’art.1 del­la Leg­ge Regio­na­le 28 Gen­na­io 2014 5 Novem­bre 2001 n.5, con decor­ren­za 01/01/2020 e fino al 31/12/2021, giu­sta Leg­ge Regio­na­le n.30 del 28/12/2019 (deli­be­ra di GM n. 1). 

16 Gennaio

Mani­fe­sta­zio­ni di inte­res­se per la dispo­ni­bi­li­tà alla gestio­ne del mat­ta­to­io comu­na­le di loca­li­tà Kaz­zen per la dura­ta di tre anni.

Can­di­da­tu­ra del Comu­ne di Pan­tel­le­ria nel pro­get­to ISLANDERS (deli­be­ra di GM n. 9). Il pro­get­to ISLANDERS (Island’s Ener­gy Tran­Si­tion Lea­der­ship and inNo­va­ti­ve solu­tions for an effec­ti­ve DEcaR­bo­ni­za­tion Sche­me) finan­zia­to all’interno del Pro­gram­ma Euro­peo HORIZON 2020. Il pro­get­to pre­ve­de che oltre all’Isola di Pan­tel­le­ria si can­di­de­ran­no in qua­li­tà di fol­lo­wer le seguen­ti iso­le euro­pee: Mal­ta, Madei­ra, Gran Cana­ria, Sao Tomè e Prin­ci­pe, Capo Ver­de ed il coor­di­na­men­to del pro­get­to sarà affi­da­to al Comu­ne di Pan­tel­le­ria con il Poli­tec­ni­co di Tori­no nel ruo­lo di coor­di­na­to­re tecnico-scientifico.

21 Gennaio

Sbloc­ca­ta final­men­te la situa­zio­ne fana­le del Por­to di Pan­tel­le­ria: il Comu­ne ha otte­nu­to il via libe­ra dall’Assessorato Regionale

27 Gennaio

Gior­na­ta del­la Memo­ria a Pan­tel­le­ria. L’Assessorato alla Cul­tu­ra, insie­me all’Istituto Omni­com­pren­si­vo Alman­za e al Comi­ta­to Stu­den­te­sco per non dimen­ti­ca­re gli orro­ri del passato.

7 Febbraio

Appro­va­zio­ne docu­men­to del PAL del Distret­to SS51 di Pan­tel­le­ria, qua­le stru­men­to di pro­gram­ma­zio­ne loca­le del­le risor­se del­la Quo­ta ser­vi­zi del fon­do Pover­tà (annua­li­tà 2018) per l’attuazione del­le misu­re di con­tra­sto alla Pover­tà – REI/RdC – (deli­be­ra di GM n. 19).

11 Febbraio

Aggiu­di­ca­ta la gara per i lavo­ri alla stra­da del Lago di Vene­re all’ATI Ghel­ler Srl.

18 Febbraio

Pan­tel­le­ria pre­mia­ta dal­la Regio­ne Sici­lia: più di 70 mila euro per aver supe­ra­to la quo­ta di rac­col­ta dif­fe­ren­zia­ta del 65%. Il nostro Comu­ne ha così otte­nu­to un pre­mio pari a 72.673,07 euro.

20 Febbraio

Con­se­gna­ti i lavo­ri per la Stra­da del Lago. Ini­zia­no così a decor­re­re i 105 gior­ni pre­vi­sti per il com­ple­ta­men­to dei lavo­ri. La con­se­gna pre­vi­sta dei lavo­ri è al 4 giu­gno 2020.

26 Febbraio

Incon­tro in media­te­ca sul­la que­stio­ne ‘Pan­tel­le­ria Doc’ con­vo­ca­to dal­la Regione.

26 Febbraio

Qua­si 6 milio­ni di euro dal­la Regio­ne Sici­lia al Comu­ne di Pan­tel­le­ria per siste­ma­re e met­te­re in sicu­rez­za le Con­tra­de Die­tro L’Isola e Rekhale.

2 Marzo

Pan­tel­le­ria: chiu­su­ra del Pun­to Nasci­te. Brut­ta pagi­na che ha segna­to una incre­di­bi­le insen­si­bi­li­tà del gover­no regio­na­le che alle por­te dell’emergenza sani­ta­ria chiu­di il PN per anche quei pochi par­ti che avreb­be­ro garan­ti­to una sicu­rez­za con­tro il con­ta­gio alle mam­me bene­fi­cia­rie del nostro nosocomio.

5 Marzo

Affi­da­men­to lavo­ri di manu­ten­zio­ne ed ade­gua­men­to del Cen­tro Risor­se del­l’I­sti­tu­to Supe­rio­re V. Alman­za ope­re di com­ple­ta­men­to, ai sen­si del­l’art. 106 com­ma 1 lett. b) e com­ma 7 del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii. (Deter­mi­na dei Capi set­to­ri – II Set­to­re – n. 185)

6 Marzo

Appro­va­zio­ne pro­get­to per i lavo­ri di ripa­ra­zio­ne di un trat­to di rete fogna­ria rica­den­te in Via San Nico­la, affi­da­men­to lavo­ri alla dit­ta Pan­tel Impian­ti di Pan­tel­le­ria ai sen­si art. 36 D.Lgs. 50/2016 (Deter­mi­na dei Capi Set­to­ri – II Set­to­re – n.165).

10 Marzo

Vie­ne avvia­ta una peti­zio­ne per la richie­sta di aper­tu­ra in dero­ga del Pun­to Nasci­ta di Pan­tel­le­ria cau­sa emer­gen­za Covid-19

12 Marzo

Pre­sa atto con­ta­bi­li­tà fina­le e appro­va­zio­ne cer­ti­fi­ca­to di col­lau­do sta­ti­co e di col­lau­do tec­ni­co ammi­ni­stra­ti­vo “Lavo­ri di siste­ma­zio­ne inter­na ed ester­na del museo archeo­lo­gi­co Feni­cio Puni­co” (Deli­be­ra di GM n. 43).

Appro­va­zio­ne pro­get­to ese­cu­ti­vo “Lavo­ri di manu­ten­zio­ne straor­di­na­ria stan­za ad uso del­la Pro­te­zio­ne Civi­le all’in­ter­no del­la media­te­ca comu­na­le (Deli­be­ra di GM n. 44).

Appro­va­zio­ne pro­get­to ese­cu­ti­vo “Lavo­ri di manu­ten­zio­ne straor­di­na­ria per il ripri­sti­no dei sof­fit­ti del­l’a­trio del­la scuo­la dell’infanzia di Kham­ma ex Asi­lo Gan­ci (Deli­be­ra di GM n. 46).

18 Marzo

Pri­mo prov­ve­di­men­to sin­da­ca­le con­tro la pan­de­mia. Ordi­nan­za sin­da­ca­le n. 24 “Ulte­rio­ri misu­re per la pre­ven­zio­ne e la gestio­ne del­l’e­mer­gen­za epi­de­mio­lo­gi­ca da COVID-19“

20 Marzo

Pan­tel­le­ria, gra­zie all’Associazione Ago­rà, in col­la­bo­ra­zio­ne con il COC, sarà dispo­ni­bi­le un ser­vi­zio tele­fo­ni­co di ascol­to e sup­por­to psi­co­lo­gi­co gra­tui­to per i cittadini.

22 Marzo

Ordi­nan­za sin­da­ca­le n. 26 “Ulte­rio­ri misu­re per la pre­ven­zio­ne e la gestio­ne del­l’e­mer­gen­za epi­de­mio­lo­gi­ca da COVID-19“

24 Marzo

Par­te ‘Noi ®Esi­stia­mo’, dedi­ca­to ai ragaz­zi del­le scuo­le dell’obbligo duran­te l’isolamento. Asses­so­re Pari­si: ‘Dise­gni, poe­sie, sag­gi bre­vi o video, così i nostri ragaz­zi lasce­ran­no testi­mo­nian­za di come stan­no viven­do que­sto perio­do e di cosa vor­ran­no fare dopo il virus.’

Par­te ‘Video­gio­chia­mo’, dedi­ca­to ai bim­bi più pic­co­li. Un’iniziativa DPla­net e Asso­cia­zio­ne Ago­rà in col­la­bo­ra­zio­ne con l’Assessorato alle Poli­ti­che Sociali

30 Marzo

Asse­sta­men­to di Bilan­cio 2019/2021 per l’annualità 2020 per l’attuazione Ocd­pc n. 658 del 29 mar­zo 2020. Ulte­rio­ri inter­ven­ti urgen­ti di Pro­te­zio­ne Civi­le in rela­zio­ne all’emergenza rela­ti­va al rischio sani­ta­rio con­nes­so all’insorgenza di pato­lo­gie deri­van­ti da agen­ti vira­li tra­smis­si­bi­li”, per garan­ti­re le misu­re dovu­te di soli­da­rie­tà ali­men­ta­re (Deli­be­ra di GM n. 54).

1° Aprile

Asses­so­re Mar­ruc­ci: “Gran­de gene­ro­si­tà dei pan­te­schi che non han­no dimen­ti­ca­to i con­cit­ta­di­ni in dif­fi­col­tà”. La rac­col­ta di cibo continua.

4 Aprile

È uffi­cial­men­te ini­zia­to lo scio­pe­ro del­la fame del Sin­da­co, del Vice Sin­da­co e del Pre­si­den­te del Con­si­glio Comu­na­le, per otte­ne­re una rispo­sta ed una garan­zia dall’Assessore Regio­na­le Raz­za in meri­to al Pun­to Nasci­te e gli altri ser­vi­zi dell’ospedale Nagar.

9 Aprile

Scio­pe­ro del­la fame del Sin­da­co, Vice Sin­da­co e Pre­si­den­te del Con­si­glio per tute­la­re il dirit­to alla salu­te dei pan­te­schi. L’isola è a con­ta­gi zero e par­to­rien­ti e mala­ti onco­lo­gi­ci devo­no anda­re a curar­si in Sici­lia in ospe­da­li a rischio contagio.

Asse­sta­men­to di Bilan­cio 2019/2021 per l’annualità 2020 per l’attuazione “Deli­be­ra­zio­ne Giun­ta Regio­na­le n. 124 del 28 Mar­zo 2020 Regio­ne Sici­lia­na. Emer­gen­za COVID-19. Ripro­gram­ma­zio­ne risor­se POC 2014/2020 e FSE 2014/2020 per acces­so assi­sten­za ali­men­ta­re a favo­re del­le fami­glie disa­gia­te del­la Regio­ne” (Deli­be­ra di GM n. 59).

10 Aprile

Soste­gno ai mala­ti onco­lo­gi­ci e affet­ti da pato­lo­gie cro­ni­co-dege­ne­ra­ti­ve. Asses­so­re Mar­ruc­ci: “È onli­ne l’avviso pub­bli­co per bene­fi­cia­re dei con­tri­bu­ti per le spe­se soste­nu­te per cure e tera­pie effet­tua­te in ter­ra ferma.”

Rico­no­sci­men­to bene­fi­ci ex D.lgs. 1/2018 Volon­ta­ri di Pro­te­zio­ne Civi­le (Deli­be­ra di GM n. 63).

17 Aprile

La Giun­ta Comu­na­le, con la deli­be­ra n. 64, ha appro­va­to lo sche­ma di con­ven­zio­ne tra il Comu­ne ed il Libe­ro Con­sor­zio Comu­na­le di Tra­pa­ni per il tra­sfe­ri­men­to dell’esercizio di fun­zio­ni ammi­ni­stra­ti­ve sul­le stra­de di com­pe­ten­za di quest’ultimo Ente. Pre­vi­sto il tra­sfe­ri­men­to del­la com­pe­ten­za del­le stra­de al Comu­ne, inter­ven­ti di manu­ten­zio­ne sul­la Peri­me­tra­le e altre facilitazioni.

20 Aprile

Asses­so­re Mar­ruc­ci sui pac­chi spe­sa: “La distri­bu­zio­ne avvie­ne gra­zie al lavo­ro dei volon­ta­ri di Pro­te­zio­ne Civi­le e Cro­ce Ros­sa che rin­gra­zia­mo. Ci sono sta­ti ritar­di nel­le con­se­gne e ce ne scu­sia­mo, ma stia­mo entran­do a regime.”

23 Aprile

Ordi­nan­za sin­da­ca­le n. 28 “Ulte­rio­ri misu­re per la pre­ven­zio­ne e la gestio­ne del­l’e­mer­gen­za epi­de­mio­lo­gi­ca da COVID-19“

Isti­tu­zio­ne Comi­ta­to Tec­ni­co-Scien­ti­fi­co per l’emergenza epi­de­mio­lo­gi­ca da COVID – 19 (Deli­be­ra di GM n. 66).

Sti­pu­la accor­do di col­la­bo­ra­zio­ne fra il Comu­ne di Pan­tel­le­ria e il Libe­ro Con­sor­zio Comu­na­le di Tra­pa­ni per lo svol­gi­men­to in col­la­bo­ra­zio­ne di atti­vi­tà di inte­res­se comu­ne (Deli­be­ra di GM n. 69).

4 Maggio

Ordi­nan­za sin­da­ca­le n. 30 “Ulte­rio­ri misu­re per la pre­ven­zio­ne e la gestio­ne del­l’e­mer­gen­za epi­de­mio­lo­gi­ca da covid-19“

8 Maggio

La Fon­da­zio­ne Iso­la di Pan­tel­le­ria incon­tra gli ope­ra­to­ri economici

11 Maggio

Par­te­ci­pa­zio­ne avvi­so pub­bli­co sele­zio­ne inter­ven­ti fina­liz­za­ti alla riqua­li­fi­ca­zio­ne e valo­riz­za­zio­ne turi­sti­co – cul­tu­ra­le del Comu­ni del­le regio­ni Basi­li­ca­ta, Cala­bria, Cam­pa­nia, Puglia e Sici­lia – Ban­do bor­ghi e cen­tri sto­ri­ci – Atto di indi­riz­zo (Deli­be­ra di GM n. 74).

Inter­ven­ti urgen­ti per la siste­ma­zio­ne e mes­sa in sicu­rez­za dei costo­ni roc­cio­si sovra­stan­ti la stra­da peri­me­tra­le in con­tra­da Die­tro l’Isola e con­tra­da Rekha­le, inte­res­sa­ti da movi­men­ti fra­no­si e dis­se­sti a segui­to dell’incendio nell’isola di Pan­tel­le­ria – Pre­sa d’atto con­ven­zio­ne per la rea­liz­za­zio­ne dell’opera (Deli­be­ra di GM n. 78).

20 Maggio

Ordi­nan­za sin­da­ca­le n. 31 “Ulte­rio­ri misu­re per la pre­ven­zio­ne e la gestio­ne del­l’e­mer­gen­za epi­de­mio­lo­gi­ca da covid-19“

21 Maggio

Il Sin­da­co par­te­ci­pa all’in­con­tro del­le iso­le mino­ri con la Giun­ta regio­na­le, pre­si­den­te e assessori.

22 Maggio

Ordi­nan­za sin­da­ca­le n.33 “Com­mer­cio su aree pubbliche.”

Il Comu­ne di Pan­tel­le­ria ade­ri­sce all’iniziativa del­la Fon­da­zio­ne Fal­co­ne e invi­ta i pan­te­schi ad espor­re un len­zuo­lo bian­co dal pro­prio bal­co­ne il 23 mag­gio. A 28 anni dal­le stra­gi di Capa­ci e via D’A­me­lio, l’ap­pun­ta­men­to que­st’an­no pren­de il nome “Il corag­gio di ogni gior­no” ed è orga­niz­za­to dal­la Fon­da­zio­ne Fal­co­ne. Il Con­si­glio Comu­na­le ren­de­rà omag­gio alla tar­ga in ono­re di Bor­sel­li­no al Castel­lo ed espor­rà dal­la fine­stra dell’Ufficio del Sin­da­co un len­zuo­lo bianco.

27 Maggio

Ordi­nan­za sin­da­ca­le n. 35 “Misu­re per la pre­ven­zio­ne degli incen­di e la puli­zia dei fondi.”

Ordi­nan­za sin­da­ca­le n. 36 “Puli­zia obbli­ga­to­ria, ai pro­prie­ta­ri, del­le aree appar­te­nen­ti al fab­bri­ca­to in Via San Leo­nar­do nei pres­si del­la Media­te­ca Comunale.”

Pan­tel­le­ria anco­ra al pri­mo posto nel­la Pro­vin­cia di Tra­pa­ni per la rac­col­ta dif­fe­ren­zia­ta. L’Assessore Pari­si: “In atte­sa del nuo­vo impian­to di trat­ta­men­to dell’organico, il plau­so va ai pan­te­schi sem­pre atten­ti sul tema dife­sa ambientale.”

4 Giugno

Atto di indi­riz­zo per ese­cu­zio­ne inter­ven­ti di siste­ma­zio­ne del­le disce­se a mare (Deli­be­ra di GM n. 82).

Appro­va­zio­ne Sche­ma Pro­to­col­lo di Inte­sa aven­te ad ogget­to l’attuazione e rela­ti­va rego­la­men­ta­zio­ne del­la col­la­bo­ra­zio­ne, a tito­lo non one­ro­so, tra UILDM (Unio­ne Ita­lia­na Lot­ta alla Distro­fia Musco­la­re) Sezio­ne di Maza­ra del Val­lo (Sog­get­to Capo­fi­la), Legam­bien­te Cir­co­lo Fran­ce­sco Loja­co­no (Sog­get­to Part­ner) e Comu­ne di Pan­tel­le­ria, nell’ambito del pro­get­to deno­mi­na­to “PANT-AID Gestio­ne e pre­ven­zio­ne dei rischi ambien­ta­li del Par­co Nazio­na­le di Pan­tel­le­ria di cui al Ban­do Ambien­te 2018 di Fon­da­zio­ne con il Sud Cod. 2018-AMB-00118 (Deli­be­ra di GM n. 84).

24 Giugno

Art. 181 D.L. n. 34 del 19 Mag­gio 2020 “Soste­gno del­le impre­se di pub­bli­co eser­ci­zio”. Eso­ne­ro paga­men­to TOSAP eser­ci­zi som­mi­ni­stra­zio­ne ali­men­ti e bevan­de (Deli­be­ra di GM n. 92).

25 Giugno

Appro­va­zio­ne pro­get­to defi­ni­ti­vo per la rea­liz­za­zio­ne di inter­ven­ti di riqua­li­fi­ca­zio­ne e valo­riz­za­zio­ne turi­sti­co cul­tu­ra­le di aree del cen­tro sto­ri­co del Comu­ne di Pan­tel­le­ria per la rea­liz­za­zio­ne del museo all’aperto del pae­sag­gio pan­te­sco nell’ambito degli inter­ven­ti fina­liz­za­ti alla riqua­li­fi­ca­zio­ne e valo­riz­za­zio­ne turi­sti­co – cul­tu­ra­le del Comu­ni del­le regio­ni Basi­li­ca­ta, Cala­bria, Cam­pa­nia, Puglia e Sici­lia – Ban­do bor­ghi e cen­tri sto­ri­ci (Deli­be­ra di GM n. 94).

29 Giugno

Avvi­so pub­bli­co per il repe­ri­men­to di spon­so­riz­za­zio­ne per le mani­fe­sta­zio­ni 2020/2021.

30 Giugno

Ini­zia­no i lavo­ri di instal­la­zio­ne del ter­mi­nal marit­ti­mo nei pres­si del molo Tosca­no. Il modu­lo che sta per esse­re instal­la­to è di 80 metri qua­dri, capa­ce di ospi­ta­re una sala d’at­te­sa, un pun­to infor­ma­zio­ni, un posto per le for­ze del­l’or­di­ne, i bagni e sarà ener­ge­ti­ca­men­te auto­suf­fi­cien­te gra­zie ad un impian­to foto­vol­tai­co instal­la­to sul­la copertura.

2 luglio

Appro­va­zio­ne peri­zia a con­sun­ti­vo lavo­ri urgen­ti vol­ti al ripri­sti­no del­la fun­zio­na­li­tà del molo Woy­t­j­la (Deli­be­ra di GM n. 96).

7 luglio

Pub­bli­ca­ti gli avvi­si ine­ren­ti la DECO, Deno­mi­na­zio­ne di Ori­gi­ne Comunale.

Demo­cra­zia par­te­ci­pa­ta anno 2019. Atti­vi­tà rea­liz­za­te (Deli­be­ra di GM n. 105).

Emer­gen­za covid19 – atti­va­zio­ne Cen­tri Esti­vi per lo svol­gi­men­to di pro­get­ti ludi­co ‑ricrea­ti­vi in favo­re di mino­ri dai 6 ai 12 anni, per l’e­sta­te 2020, D.A n. 54/gab dl 19/06/2020 (Deli­be­ra di GM n. 107).

8 Luglio

L’im­pre­sa che sta inter­ve­nen­do per la mes­sa in sicu­rez­za dei costo­ni del lago ha ini­zia­to anche con gli inter­ven­ti miglio­ra­ti­vi pro­po­sti, fra cui la mes­sa in sicu­rez­za e il ripri­sti­no del­l’an­ti­co sen­tie­ro che scen­de ver­so il lago.

9 Luglio

Con­ve­gno sul­le Iso­le soste­ni­bi­li orga­niz­za­to da Legam­bien­te. Par­te­ci­pa­zio­ne del­l’as­ses­so­re Pari­si Angelo.

Come da accor­do sti­pu­la­to con il Libe­ro Con­sor­zio dei Comu­ni di Tra­pa­ni, arri­va­no gli ope­rai per l’attività di discer­ba­tu­ra sul­la rete via­ria provinciale.

10 Luglio

In diret­ta strea­ming dal­la Sala Con­si­lia­re del Comu­ne pre­sen­ta­zio­ne e avvio del­la con­sul­ta­zio­ne pub­bli­ca del­l’A­gen­da per la Tran­sa­zio­ne Energetica.

13 Luglio

Asse­sta­men­to di Bilan­cio 2019/2021 per l’annualità 2020 per l’esecuzione dell’ordinanza del Pre­si­den­te del­la Regio­ne n. 25 del 13 giu­gno 2020, in mate­ria di ripre­sa e di ripre­sa e di rego­la­re svol­gi­men­to dei cc.dd. “ser­vi­zi edu­ca­ti­vi per l’infanzia e per l’adolescenza nel ter­ri­to­rio regio­na­le” (Deli­be­ra di GM n. 111).

14 Luglio

Ber­nar­do Agrò, Diret­to­re del Par­co Archeo­lo­gi­co di Seli­nun­te, Cave di Cusa e Pan­tel­le­ria, visi­ta i siti archeo­lo­gi­ci, il Castel­lo e il Museo del Mare insie­me al sin­da­co e par­te del­la Giun­ta comunale.

18 Luglio

Il sin­da­co va a Cata­nia ove sono sta­ti pre­mia­ti i 133 Comu­ni più vir­tuo­si sici­lia­ni che han­no rag­giun­to una per­cen­tua­le di rac­col­ta dif­fe­ren­zia­ta supe­rio­re al 65%. Pan­tel­le­ria, con il 73,6%, ha avu­to il dop­pio rico­no­sci­men­to, non solo come Comu­ne con una per­cen­tua­le supe­rio­re al 65%, ma anche come pri­mo Comu­ne per per­cen­tua­le di rac­col­ta dif­fe­ren­zia­ta del Libe­ro Con­sor­zio Comu­na­le di Trapani.

22 Luglio

Pre­sen­ta­to il Pro­gram­ma degli even­ti del­la Sta­gio­ne Esti­va 2020. Madri­na del­la mani­fe­sta­zio­ne, la gior­na­li­sta Agne­se Vir­gil­li­to. Più di 50 tra con­cer­ti, tea­tro, cine­ma, sagre, spet­ta­co­li, pre­sen­ta­zio­ni di libri con la col­la­bo­ra­zio­ne di asso­cia­zio­ni, pri­va­ti e For­ze civi­li e mili­ta­ri dell’isola.

Appro­va­zio­ne pro­get­to ese­cu­ti­vo Lavo­ri di ripri­sti­no trat­ti di stra­de comu­na­li in con­glo­me­ra­to bitu­mi­no­so nell’isola di Pan­tel­le­ria (Deli­be­ra di GM n. 116).

Sti­pu­la accor­do di col­la­bo­ra­zio­ne fra il Comu­ne di Pan­tel­le­ria l’Assemblea Ter­ri­to­ria­le Idri­ca di Tra­pa­ni per l’espletamento del­le atti­vi­tà con­nes­se ai “Lavo­ri di com­ple­ta­men­to del­l’im­pian­to di depu­ra­zio­ne di Pan­tel­le­ria cen­tro e rela­ti­vo affi­na­men­to del refluo con riu­so” (Deli­be­ra di GM n. 117).

Sti­pu­la accor­do di col­la­bo­ra­zio­ne fra il Comu­ne di Pan­tel­le­ria l’Assemblea Ter­ri­to­ria­le Idri­ca di Tra­pa­ni per l’espletamento del­le atti­vi­tà con­nes­se ai Lavo­ri di rea­liz­za­zio­ne del siste­ma fognan­te n. 3 rela­ti­vo al cen­tro di Pan­tel­le­ria ed alle zone limi­tro­fe – Area Mon­te, Area Est ed Area Ove­st (Deli­be­re di GM n. 118, 119 e 120).

29 Luglio

Ini­zio del­la siste­ma­zio­ne del­le disce­se a mare di cui alla deli­be­ra di GM n. 82 del 04.06.2020. Gli inter­ven­ti par­to­no da Bue Marino.

Ade­sio­ne al con­trat­to con Fon­da­zio­ne Arma­ni, cofir­ma­ta­ri Asso­cia­zio­ne Med-Aca­de­my, Cen­tro Nazio­na­le di Ricer­ca – CNR ICB di Poz­zuo­li e Uni­ver­si­tà di Napo­li Fede­ri­co II. Spe­ri­men­ta­zio­ne EM sull’Isola di Pan­tel­le­ria (Deli­be­ra di GM n. 126).

30 Luglio

Con la deli­be­ra di GM n. 128 sono sta­te appro­va­te le iscri­zio­ni com­me­mo­ra­ti­ve agli edi­fi­ci pub­bli­ci: Museo del Mare deno­mi­na­to “Museo del mare Prof. Seba­stia­no Tusa” e Scuo­la pri­ma­ria di Kham­ma deno­mi­na­ta “Scuo­la ele­men­ta­re Prof. Giu­sep­pe Salerno”.

Pre­sen­ta­zio­ne del libro di Lel­la Semi­ne­rio: ‘Ros­so uli­vo’. Da una sto­ria real­men­te acca­du­ta, la vita dura di una ragaz­zi­na nel­la Sici­lia più arcai­ca, sel­vag­gia e affascinante.

31 luglio

Pre­sen­ta­zio­ne del libro di Ste­fa­nia Auci, il suc­ces­so let­te­ra­rio 2019 con ‘I leo­ni di Sici­lia’ a cura del Comi­ta­to Pre­zio­sa Pantelleria

1° agosto

Pre­sen­ta­zio­ne del libro di Ales­san­dra Bran­co­li­ni con ‘Cala del­le Gia­che’ a cura del Comi­ta­to Pre­zio­sa Pantelleria

Ini­zia­no gli even­ti tea­tra­li con Sista Bra­mi­ni in ‘Viag­gio di Psi­che’ in una loca­tion magi­ca, Pun­ta Spadillo.

2 e 3 Agosto

Incon­tro con il Mini­stro del­l’am­bien­te Ser­gio Costa che tra le altre ha sot­to­li­nea­to la neces­sa­ria col­la­bo­ra­zio­ne tra Comu­ne e Par­co Nazionale.

5 Agosto

Ade­sio­ne orga­niz­za­zio­ne “Pre­mio Ennio Fan­ta­sti­chi­ni” anno 2020. Ricor­dia­mo un gran­de atto­re inna­mo­ra­to dell’Isola di Pan­tel­le­ria e dei suoi abi­tan­ti (Deli­be­ra di GM n. 130).

Appro­va­zio­ne pro­get­to ese­cu­ti­vo Lavo­ri di rea­liz­za­zio­ne di un cam­po di beach vol­ley pres­so la strut­tu­ra spor­ti­va di Zube­bi – rimo­du­la­zio­ne qua­dro eco­no­mi­co IO GIOCO LEGALE Impian­to spor­ti­vo del Comu­ne di Pan­tel­le­ria CUP F28B18000020006 (Deli­be­ra di GM n. 133).

6 Agosto

Con­cer­to di Sin­fo­ro­sa Petralia

7 e 8 Agosto

Pre­mio Fan­ta­sti­chi­ni in ricor­do di un gran­de atto­re ita­lia­no inna­mo­ra­to dell’Isola di Pantelleria.

Spet­ta­co­lo tea­tra­le di Livia Lupat­tel­li ‘Una ragaz­za con­tro la mafia.’

10 Agosto

Ordi­nan­za sin­da­ca­le n. 64 “Ulte­rio­ri misu­re per la pre­ven­zio­ne e la gestio­ne del­l’e­mer­gen­za epi­de­mio­lo­gi­ca da COVID-19“.

11 Agosto

Spet­ta­co­lo di Rober­to Lipa­ri ‘Scu­sa­te se insisto.’

12 Agosto

Inti­to­la­zio­ne del Museo del Mare al com­pian­to prof. Seba­stia­no Tusa.

Incon­tro isti­tu­zio­na­le con l’as­ses­so­re regio­na­le ai Beni Cul­tu­ra­li Alber­to Samo­nà, l’eu­ro­par­la­men­ta­re Fran­ce­sca Dona­to e la depu­ta­ta del­l’Ars Rober­ta Schillaci.

13 Agosto

Con­cer­to Cos­sy­ra Jazz Groove.

Tavo­la Roton­da ‘Iso­le e Riser­ve’ in Aula Con­si­lia­re con Myr­ta Mer­li­no, Alber­to Luca Rec­chi, l’Ammiraglio Gio­van­ni Pet­to­ri­no, Dona­tel­la Bian­chi e il Sin­da­co Vin­cen­zo Campo.

14 Agosto

Con­cer­to degli Yasmin Brother.

15 Agosto

Con­cer­to Luna Rossa.

16 Agosto

Spet­ta­co­lo tea­tra­le di Gian­ni Nan­fa in ‘Chi mi bada?’

17 Agosto

Pep­pe D’Ajetti pre­mia­to alla XIV Edi­zio­ne del Pro­get­to da Pantelleria

19 e 27 Agosto

RESILEA FEST

20 Agosto

Con­cer­to dei MALACARNE BLUES

21 Agosto

MARILINA GIAQUINTA pre­sen­ta il suo libro ‘Non rom­pe­re niente.’

22 Agosto

LUCA VALENZA SOUL PROJECT in concerto

24 Agosto

Ricon­fer­ma rico­no­sci­men­to del­le 5 Vele di Legam­bien­te, uni­co Comu­ne siciliano.

26 Agosto

JUKEBOX – Il MUSICAL

28 Agosto

Sea­be­mol­le in con­cer­to – musi­ca dal mon­do spa­ghet­to – Tropical.

29 e 30 Agosto

Sagra del­lo zibib­bo e del­la cuci­na pan­te­sca a cura dei ‘Vid­dra­ni.’

2 Settembre

Afro Funk Arke­stra in concerto.

Soli­da­rie­tà dell’Amministrazione Comu­na­le alle mam­me pan­te­sche in pre­si­dio per­ma­nen­te davan­ti all’Ospedale “Nagar.”

3 Settembre

Sea­be­mol­le in con­cer­to – Andan­te con Moto Ondoso

4 Settembre

TEATRO ‘CORRI’ trat­to dal bestsel­ler di Rober­to Di San­te con SEBASTIANO GAVASSO, regia di Fer­di­nan­do Ceriani

5 Settembre

ROBERTO DI SANTE pre­sen­ta il suo ulti­mo roman­zo ‘TRE’.

Luca Valen­za Soul Pro­ject in con­cer­to con intro di Sha­ron Gabriele.

7 Settembre

Dani­lo Rug­ge­ro con Gian­ni Bel­vi­si in concerto.

11 Settembre

Cam­pa­gna #mare­per­tut­ti #pan­tel­le­ria­per­tut­ti con la Guar­dia Costie­ra di Pantelleria

Giro in bar­ca per i ragaz­zi diver­sa­men­te abi­li dell’Associazione l’Albero Azzur­ro, con la col­la­bo­ra­zio­ne del Cir­co­lo Veli­co di Pantelleria

I SANSONI in “Fra­tel­li ma non troppo”.

14 Settembre

Appro­va­zio­ne pro­get­to ese­cu­ti­vo “lavo­ri di sosti­tu­zio­ne dei cor­pi illu­mi­nan­ti dell’impianto di pub­bli­ca illu­mi­na­zio­ne di via Bor­go Ita­lia” (Deli­be­ra di GM n. 161).

17 Settembre

Ari­sa in con­cer­to – “Rico­min­cia­re anco­ra tour”.

18 Settembre

Appro­va­zio­ne pro­get­to ese­cu­ti­vo ” Lavo­ri di manu­ten­zio­ne straor­di­na­ria nel­le scuo­le di pro­prie­tà comu­na­le – anno 2020” (Deli­be­ra di GM n. 167).

Con­cer­to “Ali­ce Can­ta Battiato”.

22 Settembre

Nuc­cia Fari­na in Can­ta­sto­rie – In Viag­gio Tra Due Mondi.

24 Settembre

Appro­va­zio­ne del pia­no trien­na­le dei fab­bi­so­gni di per­so­na­le 2020/2021/2022 – rico­gni­zio­ne annua­le del­le ecce­den­ze di per­so­na­le e pro­gram­ma­zio­ne dei fab­bi­so­gni di per­so­na­le (Deli­be­ra di GM n. 172).

30 Settembre

Appro­va­zio­ne pro­get­to ban­da ultra lar­ga nel­la regio­ne Cam­pa­nia: con­trat­to di como­da­to d’uso gra­tui­to area di pro­prie­tà comu­na­le a favo­re di Open Fiber Spa per la rea­liz­za­zio­ne del­le infra­strut­tu­re in ban­da ultra lar­ga (Deli­be­ra di GM n. 180).

1° Ottobre

Incon­tro con tut­te le asso­cia­zio­ni spor­ti­ve locali.

7 Ottobre

Appro­va­zio­ne pro­get­ti uti­li  alla col­let­ti­vi­tà (puc) nell’ambito del red­di­to di cit­ta­di­nan­za e rela­ti­va appro­va­zio­ne sche­ma avvi­so pub­bli­co,  mani­fe­sta­zio­ne di inte­res­se da par­te del­le asso­cia­zio­ni di volon­ta­ria­to iscrit­te all’al­bo distret­tua­le del ter­zo set­to­re e rela­ti­vo accor­do di programma/convenzione (Deli­be­ra di GM n. 188).

13 Ottobre

Appro­va­zio­ne aggior­na­men­to del pro­get­to di fat­ti­bi­li­tà tec­ni­co eco­no­mi­ca per la rea­liz­za­zio­ne di un siste­ma di video­sor­ve­glian­za ter­ri­to­ria­le dell’isola di Pan­tel­le­ria – Pat­to per l’attuazione del­la Sicu­rez­za Urba­na di cui all’art.5 del decre­to leg­ge n. 14/2017, con­ver­ti­to con modi­fi­ca­zio­ni dal­la leg­ge 18 apri­le 2017, n. 48 (Deli­be­ra di GM n. 193). 

21 Ottobre

In arri­vo 2 milio­ni di euro dal MISE per l’efficientamento ener­ge­ti­co di Media­te­ca, Cani­le, Scuo­la di Scau­ri e Asili.

23 Ottobre

Appro­va­zio­ne sche­ma di con­ven­zio­ne tra il Comu­ne di Pan­tel­le­ria e l’Università di Paler­mo per la rea­liz­za­zio­ne del pro­get­to di ricer­ca “Stu­dio di fat­ti­bi­li­tà di solu­zio­ni per l’efficientamento ener­ge­ti­co del­le Iso­le Mino­ri” e sche­ma di como­da­to d’uso loca­li Media­te­ca per instal­la­zio­ne pro­to­ti­po (Deli­be­ra di GM n. 196).

24 Ottobre

Pre­sen­ta­zio­ne del Pro­get­to Azien­da­le in mate­ria di otti­miz­za­zio­ne e poten­zia­men­to dell’assistenza sani­ta­rio dell’Isola. Un pro­get­to che segna il cam­bio di rot­ta del­la sani­tà loca­le. Più ser­vi­zi e pre­sta­zio­ni per per­met­te­re le cure sull’Isola e non vola­re a Tra­pa­ni per un sem­pli­ce visi­ta specialistica.

29 Ottobre

PUC: al via la for­ma­zio­ne dell’elenco del­le asso­cia­zio­ni di volon­ta­ria­to per attua­re i Pro­get­ti Uti­li alla Col­let­ti­vi­tà che per­met­te­ran­no di ini­zia­re i pri­mi pro­get­ti che impe­gne­ran­no i per­cet­to­ri del red­di­to di cittadinanza.

Ordi­nan­za sin­da­ca­le n. 108 “Ulte­rio­ri misu­re per la pre­ven­zio­ne e la gestio­ne del­l’e­mer­gen­za epi­de­mio­lo­gi­ca da COVID-19“.

31 Ottobre

Usci­to il ban­do di assun­zio­ne di n. 2 col­la­bo­ra­to­ri ammi­ni­stra­ti­vi da par­te dell’ASP di Tra­pa­ni per Pan­tel­le­ria. Il Sin­da­co Cam­po: “Un pri­mo pas­so impor­tan­te per resti­tui­re l’ospedale dell’isola ai livel­li di un tem­po anche gra­zie all’apporto del ter­ri­to­rio. Gra­zie al Com­mis­sa­rio Zap­pa­là per aver man­te­nu­to la paro­la data ed al Dott. Fazio per aver crea­to un pro­get­to di poten­zia­men­to ed otti­miz­za­zio­ne del­la sani­tà isolana.”

2 Novembre

Pan­tel­le­ria allo SMAU di Mila­no, rap­pre­sen­ta­ta dal Vice Sin­da­co Cal­do: l’isola sele­zio­na­ta per il Pro­get­to Smar­ter Ita­ly, Bor­ghi del Futuro.

3 Novembre

Appro­va­to il Pia­no per il Fon­do Pere­qua­ti­vo. Gut­te­rez: “Così abbat­te­re­mo il più pos­si­bi­le la tas­sa­zio­ne del­le atti­vi­tà pro­dut­ti­ve dell’isola.”

4 Novembre

Cele­bra­ta la Festa dell’Unità Nazio­na­le e del­le For­ze Arma­te pres­so il Memo­ria­le dell’Aeronautica Militare.

7 Novembre

Ordi­nan­za sin­da­ca­le n. 112 “Ulte­rio­ri misu­re per la pre­ven­zio­ne e la gestio­ne del­l’e­mer­gen­za epi­de­mio­lo­gi­ca da COVID-19“

9 Novembre

40 mila euro a dispo­si­zio­ne per ogni Con­sul­ta del­le Con­tra­da che dovrà pre­sen­ta­re del­le idee in linea con le idee dell’amministrazione per esse­re attua­te nel 2021. L’Amministrazione Comu­na­le desti­na par­te dell’avanzo del 2019 al ter­ri­to­rio e chie­de alle Con­sul­te di deci­de­re come uti­liz­zar­lo. 

20 Novembre

Ade­sio­ne alla gior­na­ta nazio­na­le degli albe­ri isti­tui­ta dall’art. 1, com­ma 1 del­la Leg­ge 14 gen­na­io 2013 n. 10 (Deli­be­ra di GM n. 205).

25 Novembre

Ini­zie­rà il 25 novem­bre il Pro­get­to “Don­na: una stra­da in sali­ta’ con una video­con­fe­ren­za con­tro la vio­len­za sul­le donne”.

1° Dicembre

Sta­bi­liz­za­ti dopo 22 anni 5 lavo­ra­to­ri ASU. Uno degli impe­gni più impor­tan­ti assun­ti dall’Amministrazione Cam­po è sta­to ono­ra­to. Gran­de sod­di­sfa­zio­ne dei lavoratori.

2 Dicembre

Par­ti­ta la cam­pa­gna per l’affido fami­lia­re. Acco­glie­re un mino­re ora è pos­si­bi­le per tut­ti, anche ai sin­gle e alle cop­pie conviventi.

5 Dicembre

Ordi­nan­za sin­da­ca­le n. 118 “Ulte­rio­ri misu­re per la pre­ven­zio­ne e la gestio­ne del­l’e­mer­gen­za epi­de­mio­lo­gi­ca da COVID-19“

9 Dicembre

Nuo­va linea tra­ghet­ti Maza­ra del Val­lo-Pan­tel­le­ria-Keli­bia: un pro­get­to nato e for­te­men­te volu­to dall’Amministrazione Comu­na­le Pantesca.

14 Dicembre

‘Nata­le in Comu­ne’ a Pan­tel­le­ria, con una par­ti­co­la­re atten­zio­ne a bam­bi­ni e anzia­ni, per non lascia­re indie­tro nessuno

17 Dicembre

Il GAL Eli­mos finan­zia due pro­get­ti pro­po­sti dal Comu­ne: in arri­vo l’Infopoint turi­sti­co sul lun­go­ma­re, nuo­ve colon­ni­ne per le auto elet­tri­che e il com­ple­ta­men­to dell’impianto foto­vol­tai­co del palaz­zo comunale.

100 kg di pasta in rega­lo al Comu­ne gra­zie all’amore per l’Isola di una pan­te­sca, Cate­ri­na Valen­za vin­ci­tri­ce del con­te­st di Disco­ver Places.

18 Dicembre

Arri­va­ta la nuo­va TAC Mobi­le. Il Vice Sin­da­co Cal­do: “Rin­gra­zia­mo l’ASP e il Dir. Fazio, anco­ra qual­che set­ti­ma­na per i lavo­ri di mes­sa in sicu­rez­za e poi il ser­vi­zio sarà fruibile.”

Atto di indi­riz­zo per isti­tu­zio­ne ser­vi­zio di car sha­ring sull’Isola di Pan­tel­le­ria (Deli­be­ra di GM n. 215). 

Rico­no­sci­men­to enco­mio emer­gen­za Covid-19 ed emer­gen­za migran­ti al Grup­po Comu­na­le dei Volon­ta­ri del­la Pro­te­zio­ne Civi­le, al Dott. Luca Fazio, alla Dott.ssa Maria Loda­to, alla squa­dra dei medi­ci dell’USCA, al Coman­do Sta­zio­ne Cara­bi­nie­ri di Pan­tel­le­ria, al Coman­do Tenen­za Guar­dia di Finan­za di Pan­tel­le­ria, al Coman­do Uffi­cio Cir­con­da­ria­le Marit­ti­mo di Pan­tel­le­ria, alle Asso­cia­zio­ni di Volon­ta­ria­to “Dai un Sor­ri­so” e “Con­fra­ter­ni­ta di Mise­ri­cor­dia” ed al Coman­dan­te Fran­ce­sco De Astis, in rap­pre­sen­tan­za di tut­te le FF.AA. pre­sen­ti sull’Isola (Deli­be­ra di GM n. 216).

Atto di indi­riz­zo per veri­fi­ca pro­po­ste del­le Con­sul­te del­le Con­tra­de. I cit­ta­di­ni sono chia­ma­ti a fare del­le pro­po­ste pro­get­tua­li per lavo­ri pub­bli­ci per un impor­to già impe­gna­to di euro 160.000,00 (Deli­be­ra di GM n. 220).

Appro­va­zio­ne sche­ma di accor­do di col­la­bo­ra­zio­ne qua­le inte­gra­zio­ne all’accordo inte­gra­ti­vo sot­to­scrit­to fra il Comu­ne di Pan­tel­le­ria e il Libe­ro Con­sor­zio Comu­na­le di Tra­pa­ni per lo svol­gi­men­to in col­la­bo­ra­zio­ne di atti­vi­tà di inte­res­se comu­ne. Nel­lo spe­ci­fi­co l’affidamento del­le figu­re pro­fes­sio­na­li per la Dire­zio­ne dei lavo­ri e col­lau­do dei Lavo­ri di miglio­ra­men­to del­le con­di­zio­ni di tran­si­ta­bi­li­tà e di sicu­rez­za del­le stra­de di com­pe­ten­za del LCC di Tra­pa­ni che insi­sto­no nel ter­ri­to­rio di Pan­tel­le­ria, alla strut­tu­ra tec­ni­ca del Comu­ne di Pan­tel­le­ria (Deli­be­ra di GM n. 221).

Appro­va­zio­ne sche­ma di con­ven­zio­ne tra il Comu­ne di Pan­tel­le­ria e Infra­tel Ita­lia S.p.a. per la rea­liz­za­zio­ne di una rete Wifi inte­gra­ta nel pro­get­to wifi.italia.it. Lo sche­ma di con­ven­zio­ne da sti­pu­lar­si al fine di disci­pli­na­re le moda­li­tà per la for­ni­tu­ra, l’installazione, manu­ten­zio­ne e l’esercizio di 6 access point pre­vi­sti nell’ambito del pro­get­to Wifi Ita­lia (Deli­be­ra di GM n. 221).

Appro­va­zio­ne accor­do pre­li­mi­na­re di ade­sio­ne del sog­get­to ospi­tan­te al pro­gram­ma Smar­ter Ita­ly per l’attuazione dei “Ban­di di doman­da pub­bli­ca intel­li­gen­te” (Deli­be­ra di GM n. 223).

20 Dicembre

Mano­vra di Bilan­cio nazio­na­le, 5 milio­ni per i Comu­ni costie­ri. La sod­di­sfa­zio­ne del Sin­da­co Cam­po: “Il lavo­ro siner­gi­co e super par­tes dei par­ti­ti è fon­da­men­ta­le per otte­ne­re risul­ta­ti anche per Pantelleria.”

21 Dicembre

Arri­va sull’isola il ser­vi­zio di car sha­ring elet­tri­co “Share eDri­ve”. Un altro pas­so impor­tan­te ver­so la tran­si­zio­ne ener­ge­ti­ca pro­mes­sa nel pro­gram­ma dell’Amministrazione Comu­na­le e un altro pas­so per far rispar­mia­re i pan­te­schi anche quan­do si reche­ran­no in terraferma.

22 Dicembre

Wi-fi libe­ro per pan­te­schi e turi­sti. Sei le posta­zio­ni sull’isola che garan­ti­ran­no la con­nes­sio­ne free.

23 Dicembre

Al via i pro­get­ti del­le Con­sul­te del­le Con­tra­de. Affi­da­ti gli inca­ri­chi di pro­get­ta­zio­ne esecutiva.

Linea Pan­tel­le­ria-Keli­bia-Maza­ra: ini­zia­ti i lavo­ri al por­to di Keli­bia men­tre pro­se­guo­no i lavo­ri per il dra­gag­gio del por­to di Maza­ra del Vallo.

24 Dicembre

Appro­va­zio­ne pro­get­to ese­cu­ti­vo “Lavo­ri di costru­zio­ne del­la rota­to­ria all’incrocio tra la Via Sali­bi (oggi Via San Nico­la) e la Via Cir­con­val­la­zio­ne – pri­mo stral­cio ese­cu­ti­vo” (Deli­be­ra di GM n. 236).

Appro­va­zio­ne pro­get­to ese­cu­ti­vo “Lavo­ri di com­ple­ta­men­to del­la rete idri­ca in loca­li­tà Pen­na” (Deli­be­ra di GM n. 238).

31 Dicembre

Pro­get­to GESOERPA – Ade­sio­ne Pro­po­sta Pro­get­tua­le C.R.E.A. Pro­get­to del bio­di­ser­bo agri­co­lo con la spe­ri­men­ta­zio­ne sull’Isola di erbi­ci­di natu­ra­li (aci­di e simi­li) per lo svi­lup­po di un pro­to­col­lo che pos­sa com­bat­te­re le infe­stan­ti in manie­ra siste­mi­ca (Deli­be­ra di GM n. 241).

Lavo­ri di rief­fi­cien­ta­men­to ener­ge­ti­co con tec­ni­che di bio­e­di­li­zia, non­ché abbat­ti­men­to del­le bar­rie­re archi­tet­to­ni­che del palaz­zo Muni­ci­pa­le, anche sede del C.O.C. di Pro­te­zio­ne Civi­le – Appro­va­zio­ne peri­zia per la rea­liz­za­zio­ne di un amplia­men­to in soprae­le­va­zio­ne ed ope­re di com­ple­ta­men­to (Deli­be­ra di GM n. 244).

Manu­ten­zio­ne ordi­na­ria e straor­di­na­ria infra­strut­tu­re comu­na­li median­te accor­do qua­dro ai sen­si art. 54 D.Lgs. 50/2016. Nell spe­ci­fi­co si prov­ve­de­rà alla sti­pu­la di un accor­do qua­dro con un ope­ra­to­re eco­no­mi­co per garan­ti­re la pron­ta ese­cu­zio­ne degli inter­ven­ti rela­ti­vi a lavo­ri di manu­ten­zio­ne ordi­na­ria e straor­di­na­ria del­le infra­strut­tu­re comu­na­li per un valo­re di 300.000,00 (Deli­be­ra di GM n. 245).

Pro­get­to “La Tar­ti­sa” – Atti­va­zio­ne di un cir­cui­to di “Buo­ni di soli­da­rie­tà ter­ri­to­ria­le” (BST). Tale pro­get­to avrà lo sco­po di favo­ri­re i sog­get­ti in con­di­zio­ni di svan­tag­gio eco­no­mi­co elar­gen­do BST (mone­ta com­ple­men­ta­re) a fron­te di un’attività svol­ta per la comu­ni­tà e allo stes­so tem­po crea­re un cir­cui­to di scam­bio a soste­gno del­le atti­vi­tà com­mer­cia­li a livel­lo loca­le in quan­to gli eser­cen­ti che rice­ve­ran­no i buo­ni indi­ca­ti avran­no la pos­si­bi­li­tà di atten­de­re la sca­den­za dei mede­si­mi e con­ver­tir­li per­tan­to in euro oppu­re avran­no la facol­tà di poter­li uti­liz­za­re pres­so altri eser­cen­ti pre­sen­ti sul ter­ri­to­rio ade­ren­ti al cir­cui­to (Deli­be­ra di GM n. 246).

Pro­get­to Acco­glien­za – Orga­niz­za­zio­ne e gestio­ne del ser­vi­zio di Pre-Scuo­la e Post-Scuo­la per gli alun­ni e le alun­ne che uti­liz­za­no gli scuo­la­bus comu­na­li (Deli­be­ra di GM n. 247).

CONCLUSIONI

L’attività ammi­ni­stra­ti­va con­ti­nua in manie­ra inces­san­te e sen­za solu­zio­ne di con­ti­nui­tà nono­stan­te l’emergenza sani­ta­ria, ma i risul­ta­ti si otten­go­no solo se si lavo­ra in squa­dra e que­sta squa­dra non può pre­scin­de­re da tut­ti i dipen­den­ti comu­na­li che in situa­zio­ni di dif­fi­col­tà (man­can­za di per­so­na­le, ter­ri­to­rio dif­fi­ci­le e vasto in rap­por­to agli abi­tan­ti, risor­se scar­se) rie­sco­no ad espri­mer­si al meglio.

Un lavo­ro che nel 2019 ha visto una quan­ti­tà impor­tan­te di deli­be­ra­zio­ni del­la Giun­ta comu­na­le e che tale nume­ro, nono­stan­te l’emergenza ed il ral­len­ta­men­to non­ché sospen­sio­ni di mol­te atti­vi­tà, non ha visto tre­gua ed anzi si è man­te­nu­to a livel­li simi­li degli anni in cui emer­gen­ze non vi era­no. Di segui­to un pro­spet­to dimo­stra­ti­vo dell’attività del­le giun­te comu­na­li sus­se­gui­te­si negli ulti­mi 6 anni.

Anno

Giun­ta

Tota­le annuo

2015

Gabrie­le

212

2016

Gabrie­le

259

2017

Gabrie­le

232

2018

Gabrie­le fino al 8/6

116

Cam­po dal 15/6

114

2019

Cam­po

323

2020

Cam­po

220

 

Rin­gra­zio anco­ra i capi set­to­re per l’impegno dimo­stra­to e gra­zie a tut­ti quel­li che, in situa­zio­ni di ten­sio­ne a cau­sa di una poli­ti­ca anche appog­gia­ta da alcu­ni con­si­glie­ri comu­na­li arma­ti di solo livo­re, inte­res­sa­ti a demo­li­re più che a costrui­re, rie­sco­no a non per­de­re la cal­ma ed a col­la­bo­ra­re sen­za lesi­na­re impegno.

 

                                                                                                             IL SINDACO 

                                                                                                     Dott. Vin­cen­zo Campo

Loader Loa­ding…
EAD Logo Taking too long?

Reload Reload document 
| Open Open in new tab