Sicilia, rimpasto Giunta Musumeci: no donne e no rappresentanti della Provincia di Messina

Sicilia, rimpasto Giunta Musumeci: no donne e no rappresentanti della Provincia di Messina

30/12/2020 1 Di Redazione

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 447 volte!

Toni Scilla al posto di Edy Bandiera e Marco Zambuto al posto di Bernardette Grasso nel rimpasto della giunta Musumeci

Non rimangono nessuna donna e nessun rappresentante della Provincia di Messina nella giunta regionale

Man­ca solo il bol­lo dell’ufficialità con la fir­ma delle delibere di nom­i­na da parte del gov­er­na­tore sicil­iano, Nel­lo Musume­ci. Ma l’accordo sull’ingresso in Giun­ta di Toni Scil­la e Mar­co Zam­b­u­to sarebbe già sta­to chiu­so, tan­to da far esultare Gabriel­la Giamman­co, por­tav­oce di Forza Italia in Sicil­ia e vice pres­i­dente del grup­po azzur­ro in Senato.

“Un affet­tu­oso augu­rio di buon lavoro all’amico Toni Scil­la, neo asses­sore all’Agricoltura in Sicil­ia. Oper­oso diri­gente di Forza Italia, è un pro­fon­do conosc­i­tore del set­tore per cui non pote­va esser­gli affida­to ruo­lo migliore”, dice la parlamentare.

Scil­la, attuale pres­i­dente di Agripesca Sicil­ia, pren­derà il pos­to dell’uscente Edy Bandiera alla gui­da dell’assessorato all’Agricoltura.

Men­tre l’ex sin­da­co di Agri­gen­to con un pas­sato nell’Udc e nel Pd pri­ma di appro­dare tra le fila di Forza Italia si occu­perà di Autonomie locali, suben­tran­do all’unica don­na pre­sente fino­ra nell’Esecutivo Musume­ci, Bernadette Gras­so. Un avvi­cen­da­men­to nel­la rap­p­re­sen­tan­za di Forza Italia in giun­ta che arri­va dopo set­ti­mane di rumors e il press­ing del pres­i­dente dell’Assemblea regionale sicil­iana e leader di Forza Italia in Sicil­ia, Gian­fran­co Mic­ci­chè.

(Adnkro­nos)