Pantelleria protagonista della Strategia di Sviluppo Locale del Flag Isole di Sicilia

Pantelleria protagonista della Strategia di Sviluppo Locale del Flag Isole di Sicilia

14/10/2019 1 Di Redazione

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 388 volte!

Pantelleria protagonista con Ustica, Eolie ed Egadi della Strategia di Sviluppo Locale del Flag Isole di Sicilia il 19 ottobre a Mazara del Vallo

Il GAC-FLAG Isole di Sicilia presenta al Blue Sea Land la sua Strategia di Sviluppo Locale

 

«Il «GAC-FLAG Isole di Sicil­ia» parteciperà all’VIII edi­zione di Blue Sea Land, che si svol­gerà dal 17 al 20 otto­bre 2019 a Mazara del Val­lo (Tra­pani) e dove il mare, in tutte le sue sfu­ma­ture, sarà il pro­tag­o­nista asso­lu­to del­la ker­messe, che quest’anno è ded­i­ca­ta, in par­ti­co­lare, alle con­nes­sioni, ai cam­bi­a­men­ti cli­mati­ci ed al prob­le­ma delle plas­tiche in mare. L’evento è orga­niz­za­to dal «Dis­tret­to Pro­dut­ti­vo del­la Pesca», insieme alla «Regione Sicil­iana» e con il patrocinio del «Min­is­tero degli Affari Esteri», il «Min­is­tero del­lo Svilup­po Eco­nom­i­co» ed il «Min­is­tero delle Politiche Agri­cole Ali­men­ta­ri e Fore­stali». Pro­tag­o­nista indis­cus­so di Blue Sea Land, che come ogni anno sarà real­iz­za­to nel­la sug­ges­ti­va cas­bah di Mazara del Val­lo, è il mod­el­lo del­la Blue Econ­o­my, che attra­ver­so i prin­cipi dell’«Econo­mia Cir­co­lare» è diven­ta­to un esem­pio con­cre­to di svilup­po eco­nom­i­co, sociale, ambi­en­tale e cul­tur­ale. All’interno del­la sezione Blue Work­shop è pre­vista, inoltre, una serie di con­feren­ze di tipo tec­ni­co-sci­en­tifi­co, divul­ga­ti­vo, politi­co e cul­tur­ale. Ed, in tal sen­so, non pote­va man­care una sor­ta di «Foro per l’Africa ed il Medio-Ori­ente allarga­to», con l’incontro fra i Min­istri e i rap­p­re­sen­tan­ti delle isti­tuzioni sci­en­ti­fiche del­la pesca prove­ni­en­ti dai Pae­si del Mediter­ra­neo e del Medio-Ori­ente. Si ter­rà, tra l’altro, una ses­sione ple­nar­ia dell’«Osser­va­to­rio Mediter­ra­neo del­la Pesca», ded­i­ca­ta al Prog­et­to «Nuove rotte ver­so la Blue Econ­o­my», con le mag­giori espres­sioni isti­tuzion­ali e sci­en­ti­fiche dell’Unione Euro­pea, del­la FAO e del­la CGPM. Nel­lo speci­fi­co saba­to 19 otto­bre (dalle ore 12.00 alle 13.00), pres­so lo stand del «Dipar­ti­men­to Pesca Mediter­ranea Regione Sicil­iana», si ter­rà una con­feren­za stam­pa dove ver­rà pre­sen­ta­ta la «Strate­gia di Svilup­po Locale» del «Flag Isole di Sicil­ia», che include le isole degli arcipelaghi delle Ega­di, delle Eolie, Usti­ca e Pan­tel­le­ria. Nel cor­so del­la con­feren­za, in cui inter­ver­ran­no Gio­van­ni Bas­ciano (V.Presidente AGCI), Sal­va­tore Livreri Con­sole (Diret­tore «AMP Isole Ega­di»), Pietro La Por­ta e Giuseppe Pago­to (rispet­ti­va­mente Diret­tore e Pres­i­dente del «Flag Isole di Sicil­ia») e Rosoli­no Gre­co (Diri­gente Gen­erale «Dipar­ti­men­to Pesca Mediter­ranea») si par­lerà, in par­ti­co­lare, dell’azione 1.B.3 «marine lit­ter», ma anche di altre azioni in cor­so di real­iz­zazione pre­viste dal­la strate­gia di svilup­po».