La Guardia Costiera di Pantelleria salva una tartaruga incastrata tra plastica e lenze

La Guardia Costiera di Pantelleria salva una tartaruga incastrata tra plastica e lenze

27/08/2019 0 Di Redazione

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 494 volte!

Il 26 agos­to alcu­ni diportisti han­no seg­nala­to alla Guardia Costiera di Pan­tel­le­ria la pre­sen­za di una tar­taru­ga in dif­fi­coltà poiché incas­tra­ta nei resti di un attrez­zo da pesca, com­pos­to da diverse bot­tiglie di plas­ti­ca, alcune lenze e cime. 
Sul pos­to è giun­ta la motovedet­ta CP301 che ha potu­to ver­i­fi­care le gravi con­dizioni in cui ver­sa­va l’an­i­male: non rius­ci­va a nuotare, né ad immerg­er­si a causa delle bot­tiglie di plas­ti­ca vuote che la costringevano a gal­la.

La tar­taru­ga è sta­ta por­ta­ta ver­so l’u­nità per aver modo di lib­er­ar­la dal­lo spes­so groviglio di cime e lenze che tenevano lega­ta la sua pin­na ante­ri­ore destra ai con­teni­tori di plas­ti­ca.

La com­p­lessa oper­azione ha per­me­s­so di lib­er­are l’animale ormai allo stremo delle forze, ridan­dole la lib­ertà.

Sal­vatag­gio Tar­taru­ga 26-08-2019 — Pan­tel­le­ria

Il #26agosto alcu­ni diportisti han­no seg­nala­to alla #Guardia­Costiera di #Pan­tel­le­ria la pre­sen­za di una tar­taru­ga in dif­fi­coltà poiché incas­tra­ta nei resti di un attrez­zo da pesca, com­pos­to da diverse bot­tiglie di plas­ti­ca, alcune lenze e cime. Sul pos­to è giun­ta la motovedet­ta CP301 che ha potu­to ver­i­fi­care le gravi con­dizioni in cui ver­sa­va l’an­i­male: non rius­ci­va a nuotare, né ad immerg­er­si a causa delle bot­tiglie di plas­ti­ca vuote che la costringevano a gal­la. La tar­taru­ga è sta­ta por­ta­ta ver­so l’u­nità per aver modo di lib­er­ar­la dal­lo spes­so groviglio di cime e lenze che tenevano lega­ta la sua pin­na ante­ri­ore destra ai con­teni­tori di plas­ti­ca. La com­p­lessa oper­azione ha per­me­s­so di lib­er­are l’animale ormai allo stremo delle forze, ridan­dole la lib­ertà.

Pub­bli­ca­to da Cor­po delle Cap­i­taner­ie di Por­to — Guardia Costiera su Mart­edì 27 agos­to 2019