Pantelleria: Stefania Auci e Alessandra Brancolini presentano i loro libri venerdì e sabato

Pantelleria: Stefania Auci e Alessandra Brancolini presentano i loro libri venerdì e sabato

30/07/2020 0 Di Redazione

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 151 volte!

Pantelleria: 31 luglio e 1° agosto due presentazioni di libri a cura del Comitato Preziosa Pantelleria.

Stefania Auci, il successo letterario 2019 con ‘I leoni di Sicilia’ e Alessandra Brancolini con ‘Cala delle Giache’ ospiti della Stagione Culturale Estiva degli eventi comunali.

Due appun­ta­men­ti d’eccellenza quel­li orga­niz­za­ti dal Comi­ta­to Preziosa Pan­tel­le­ria nell’ambito del­la Sta­gione Cul­tur­ale Esti­va del Comune di Pan­tel­le­ria.

Il pri­mo si ter­rà ven­erdì 31 luglio alle ore 18.00 a Piaz­za Messi­na ed avrà come pro­tag­o­nista l’Autrice fenom­e­no del 2019, Ste­fa­nia Auci, che con la sto­ria del­la famiglia Flo­rio, rac­con­ta­ta nel libro ‘I leoni di Sicil­ia’ è rimas­ta in cima alle clas­si­fiche di ven­di­ta per set­ti­mane. Il roman­zo è sta­to pub­bli­ca­to dap­pri­ma negli Sta­ti Uni­ti, in Fran­cia, in Ger­ma­nia, nei Pae­si Bassi e in Spagna e in Italia è sta­to pub­bli­ca­to dal­la casa editrice Nord.

A dialog­a­re con Ste­fa­nia Auci, ci sarà Nico­la Macaione, edi­tore di ‘Spazio Cul­tura’ a Paler­mo, men­tre l’accompagnamento musi­cale sarà cura­to dal Mae­stro Car­lo Bar­bera, com­pos­i­tore e musicista di chi­tar­ra clas­si­ca e le let­ture di alcu­ni brani del libro ver­ran­no fat­te da due gio­vani attori, Francesco Pel­le­gri­no e Ste­fano Par­rinel­lo.

Saba­to 1° agos­to sem­pre alle 18.00 a Piaz­za Messi­na, sarà la vol­ta di Alessan­dra Bran­col­i­ni che pre­sen­terà il suo libro ‘Cala delle Giache’.

Nati­va di Milano e res­i­dente a Verona, innamora­ta del­la “Per­la nera” del Mediter­ra­neo, ha ambi­en­ta­to sull’isola di Pan­tel­le­ria il suo roman­zo, in cui la natu­ra lus­sureg­giante e il mare placido e infini­to fan­no da sfon­do. “Cala delle Giache” è un roman­zo avvin­cente, di piacev­ole let­tura, scrit­to in un lin­guag­gio flu­i­do e musi­cale, un omag­gio all’isola che l’ha accol­ta come sua figlia.

Intro­dur­rà la pre­sen­tazione la prof.ssa Nico­let­ta Rodo, leg­ger­an­no alcu­ni pas­si del roman­zo Alessan­dra Bran­col­i­ni e Gio­van­na Dra­go. Parteciperà alla ser­a­ta Nuc­cia Fari­na con chi­tar­ra e voce.

Siamo molto feli­ci di ospitare le pro­poste let­ter­arie del Comi­ta­to Preziosa Pan­tel­le­ria, la terza delle quali sarà pre­sen­ta­ta a set­tem­bre, per­ché cos­ti­tu­is­cono un indub­bio arric­chi­men­to cul­tur­ale di val­ore per ques­ta Sta­gione Cul­tur­ale esti­va,” affer­ma l’Assessore alla Cul­tura, Francesca Mar­ruc­ci, “e seg­nano una con­ti­nu­ità prog­et­tuale che carat­ter­iz­za da anni l’opera di Preziosa Pan­tel­le­ria nel­la let­ter­atu­ra, nell’arte, nel­la sto­ria che per­sonal­mente seguo sin da pri­ma del mio arri­vo sull’isola.

La pre­sen­za di Ste­fa­nia Auci è senz’altro moti­vo di orgoglio per l’isola tut­ta e ringrazio per­sonal­mente il Comi­ta­to per questo rega­lo che ha volu­to far­ci.

La col­lab­o­razione con il Comi­ta­to è un esem­pio impor­tante di come le asso­ci­azioni pos­sono lavo­rare in sin­er­gia con il Comune, qual­i­f­i­can­do anche la pro­gram­mazione in essere e man­te­nen­do comunque la pro­pria autono­mia ges­tionale.

Riten­go fon­da­men­tali le pre­sen­tazioni dei lib­ri come mez­zo di dif­fu­sione cul­tur­ale ed invi­to alla let­tura e quan­do si ha il priv­i­le­gio di ascoltare autori di pres­ti­gio, la sper­an­za è sem­pre quel­la di moti­vare nuovi let­tori e nuovi spun­ti di con­fron­to, quin­di quale migliori occa­sioni di queste?”

L’accesso a Piaz­za Messi­na per entram­bi gli even­ti sarà aper­to alle 18,00 e i posti saran­no solo a sedere fino ad esauri­men­to.

Si acced­erà alla piaz­za da via Cata­nia, che sarà chiusa al traf­fi­co e resa pedonale a par­tire dalle 17,00.

In virtù del­la norme anti-Covid l’accesso sarà con­sen­ti­to solo con la masche­ri­na (che può essere tol­ta una vol­ta sedu­ti) e bisogn­erà pre­sentare all’ingresso l’autocertificazione scar­i­ca­bile sul sito del Comune di Pan­tel­le­ria www.comunapantelleria.it.