Pantelleria, ennesimo atto vandalico a Via del Kafaro

Pantelleria, ennesimo atto vandalico a Via del Kafaro

23/03/2021 0 Di Redazione

Que­sto arti­co­lo è sta­to let­to 686 volte!

Pantelleria, ennesimo atto vandalico a Via del Kafaro

L’ASSESSORE PARISI: “NON È CHIARO IL MOTIVO PER CUI QUALCUNO DEBBA PASSARE IL TEMPO A ROMPERE O DISTRUGGERE QUALCOSA CHE SERVE A GARANTIRE LA SICUREZZA DI UNA COMUNITÀ DI CUI PROBABILMENTE FA PARTE.”

Sta­mat­ti­na i sema­fo­ri e i led­wall instal­la­ti prov­vi­so­ria­men­te su Via del Kafa­ro per rego­la­men­ta­re il traf­fi­co del can­tie­re si pre­sen­ta­va­no di nuo­vo dan­neg­gia­ti o rotti.
Alcu­ne set­ti­ma­ne fa, poco dopo la col­lo­ca­zio­ne, alcu­ni van­da­li ave­va­no ruba­to per ben tre vol­te le bat­te­rie, ades­so qual­cu­no ha scel­to di acca­nir­si rom­pen­do le lan­ter­ne ros­se dei due sema­fo­ri e dan­neg­gian­do i ledwall.
A chi gio­va tut­to ciò?
Natu­ral­men­te non ai resi­den­ti del­la zona.
E, soprat­tut­to, non aiu­ta l’immagine di Pan­tel­le­ria e dei panteschi.
Non è chia­ro il moti­vo per cui qual­cu­no deb­ba pas­sa­re il tem­po a rom­pe­re o distrug­ge­re qual­co­sa che ser­ve a garan­ti­re la sicu­rez­za di una comu­ni­tà di cui pro­ba­bil­men­te fa par­te. Distrug­ge­re e van­da­liz­za­re, tra l’altro, non aiu­ta ad acce­le­ra­re i lavo­ri sul­la strada.
Natu­ral­men­te sono sta­te pre­sen­ta­te le denun­ce ai Cara­bi­nie­ri per iden­ti­fi­ca­re e per­se­gui­re i respon­sa­bi­li di tali azioni.
 
Ange­lo Parisi
Asses­so­re ai Lavo­ri Pubblici