Pantelleria Vuole Nascere segnala disservizio per l’ecografia neonatale delle anche al Nagar

Pantelleria Vuole Nascere segnala disservizio per l’ecografia neonatale delle anche al Nagar

14/02/2021 0 Di Redazione

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 469 volte!

 PANTELLERIA VUOLE NASCERE 

Comi­ta­to Spon­ta­neo 

Al Sin­da­co di Pan­tel­le­ria 

Vin­cen­zo Cam­po 

sindaco@comunepantelleria.it; 

Al Com­mis­sario stra­or­di­nario ASP Tra­pani 

Dott. Pao­lo Zap­palà 

direzione.generale@asptrapani.it; 

Al Diret­tore del Dis­tret­to 51 

Dott. Luca Fazio 

Distretto.sanitario.pantelleria@asptrapani.it; 

Al Prefet­to di Tra­pani 

Dott. Tom­ma­so Ric­cia­r­di 

prefettura.trapani@interno.it; 

Alla Procu­ra del­la Repub­bli­ca di Marsala 

procura.marsala@giustizia.it; 

Ogget­to: Terza seg­nalazione dis­servizi San­i­tari all’ospedale “B. Nagar” di Pan­tel­le­ria 

Egre­gi Respon­s­abili, 

Vi ricor­diamo che, come da nos­tro atto cos­ti­tu­ti­vo, mon­i­to­ri­amo la situ­azione san­i­taria del nos­tro pre­sidio ospedaliero “B. Nagar” di Pan­tel­le­ria e con la pre­sente, poni­amo alla Vos­tra atten­zione, la man­ca­ta pro­gram­mazione dell’esame screen­ing delle ECO ANCHE dei neonati. 

Siamo anco­ra una vol­ta costret­ti a seg­nalare dis­servizi delle prestazioni san­i­tarie che pen­sava­mo fos­sero risolti. Vit­time gen­i­tori e bam­bi­ni di pochi mesi in atte­sa da metà gen­naio di pot­er eseguire l’e­same diag­nos­ti­co delle eco anche, esame di rou­tine e quin­di pro­gram­ma­bile nel tem­po dal­lo stes­so repar­to di ginecologia.

Alle mamme che han­no richiesto infor­mazioni al repar­to sul­la data pro­gram­ma­ta in base alle richi­este effet­tuate dagli uten­ti e reg­is­trate dal repar­to al fine di cal­en­dariz­zare l’ar­ri­vo a Pan­tel­le­ria del medico pro­fes­sion­ista tito­la­to ad effet­tuare l’e­same, è sta­to rispos­to di recar­si fuori iso­la e di preno­tare pres­so gli ospedali di Marsala o Mazara.

La pan­demia, è sta­to det­to, non per­me­tte il trasfer­i­men­to del medico dal­la ter­rafer­ma, medico che anche nel pas­sato recente ha presta­to più volte servizio a Pan­tel­le­ria in base alle richi­este avan­zate. Evi­den­te­mente, però, la pan­demia per­me­tte il trasfer­i­men­to di mamme e neonati da Pan­tel­le­ria alla ter­rafer­ma, con tutte le crit­ic­ità e prob­lem­atiche con­nesse oltre ai costi onerosi a cari­co delle famiglie. Una vera assur­dità! 

Va comunque sot­to­lin­eato che in alcu­ni casi, l’aver sop­pres­so il servizio sen­za alcun preavvi­so non per­me­tte più di pot­er preno­tare ed effet­tuare in tem­po l’e­same sul­la ter­rafer­ma. Ricor­diamo inoltre che il mese scor­so una ges­tante costret­ta a trasferir­si in Sicil­ia per par­torire, vista la sospen­sione del nos­tro Pun­to Nasci­ta, è sta­ta con­ta­gia­ta dal Covid e a sua vol­ta ha con­ta­gia­to i famil­iari al suo rien­tro a Pan­tel­le­ria. 

Chiedi­amo ai respon­s­abili di mon­i­torare la situ­azione e ripristinare il servizio e garan­tire il dirit­to alla salute anche ai pan­teschi, come ormai sti­amo chieden­do da mesi. 

Atten­di­amo Vs cortese riscon­tro e por­giamo dis­tin­ti salu­ti 

Pantelleria,12 feb­braio 2021 Il Comi­ta­to “ Pan­tel­le­ria vuole Nascere” 

LEGGI IL COMUNICATO DEL SINDACO SULL’ARGOMENTO