Dat Volidisicilia in continuità territoriale da Pantelleria e Lampedusa fino a giugno 2022

Dat Volidisicilia in continuità territoriale da Pantelleria e Lampedusa fino a giugno 2022

28/01/2021 0 Di Redazione

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 318 volte!

Dat Voli­disi­cil­ia con­tin­uerà a oper­are i col­lega­men­ti aerei in con­ti­nu­ità ter­ri­to­ri­ale da Pan­tel­le­ria e Lampe­dusa fino al giug­no 2022: la con­ven­zione in sca­den­za il prossi­mo 30 giug­no, su richi­es­ta del Min­is­tero delle infra­strut­ture e dei trasporti, del­la Regione Sicil­iana e dell’Enac, è sta­ta infat­ti pro­ro­ga­ta di un anno. Come si legge su Il Gior­nale di Pan­tel­le­ria, queste le rotte inter­es­sate: Pan­tel­le­ria-Tra­pani; Pan­tel­le­ria-Paler­mo; Pan­tel­le­ria-Cata­nia; Lampe­dusa-Paler­mo; Lampedusa-Catania.

“Siamo estrema­mente orgogliosi di ques­ta deci­sione da parte delle autorità, che con­fer­ma il gradi­men­to dell’elevato stan­dard di servizio eroga­to alle col­let­tiv­ità isolane da Dat Voli­disi­cil­ia nei pri­mi due anni e mez­zo di oper­azioni, e ci per­me­tte di con­tin­uare ad offrire lo stes­so ai nos­tri passeg­geri in questo momen­to stori­co par­ti­co­lar­mente com­p­lesso – ha dichiara­to Lui­gi Vallero, diret­tore gen­erale del­la com­pag­nia aerea -. Il nos­tro inves­ti­men­to in Sicil­ia con­tin­ua ad essere molto impor­tante per­ché l’operazione coin­volge fino a 4 aero­mo­bili simul­tane­a­mente, che oper­a­no più di 6 mila voli all’anno. La nos­tra volon­tà è di ripar­tire a pieno regime, quan­to pri­ma e come sem­pre con la dovu­ta sicurez­za, guardan­do ai prossi­mi mesi con un rin­no­va­to ottimis­mo. Dai pri­mi riscon­tri la sta­gione esti­va si pre­sen­ta in modo pos­i­ti­vo e l’auspicio è che sia in net­ta con­tro­ten­den­za rispet­to al peri­o­do inver­nale che sti­amo affrontando”.

Fon­da­ta nel 1989 da Kirsten e Jes­per Rung­holm, Dat è uno dei prin­ci­pali vet­tori aerei europei che uti­liz­za in flot­ta gli aero­mo­bili del­la famiglia Atr ed opera con voli di lin­ea e char­ter in diverse nazioni europee in par­ti­co­lare Dan­i­mar­ca, Norve­g­ia, e Ger­ma­nia. In Italia, la com­pag­nia è pre­sente con il mar­chio Voli­disi­cil­ia dal 1° luglio 2018 come asseg­nataria fino a giug­no 2022 dei col­lega­men­ti in Oneri di Servizio Pub­bli­co tra la Sicil­ia e le isole minori di Lampe­dusa e Pantelleria.