Pantelleria: al via il bando per le strade isolane di competenza del Libero Consorzio

Pantelleria: al via il bando per le strade isolane di competenza del Libero Consorzio

31/12/2020 0 Di Redazione

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 487 volte!

Pantelleria: pubblicato il bando per i lavori di miglioramento della sicurezza delle strade isolane di competenza della ex Provincia Regionale

Il 30 dicem­bre, il Libero Con­sorzio Comu­nale di Tra­pani ha pub­bli­ca­to il ban­do per i lavori di miglio­ra­men­to delle con­dizioni di sicurez­za e tran­sitabil­ità delle strade di Pan­tel­le­ria di sua competenza.
Gli inter­ven­ti pre­visti riguarder­an­no la SB 36 “Ghirlan­da – Rekhale” e la SR 28 “Sibà – Bag­na­sciut­to”.
I lavori, per un ammontare di cir­ca 1,3 Mil­ioni di euro, riguarder­an­no la pulizia dei cigli stradali, la for­mazione di muret­ti di pro­tezione lat­erale in pietra lav­i­ca, la scar­i­fi­cazione del­la pavi­men­tazione esistente, il riem­pi­men­to delle buche con mis­to gran­u­lo­met­ri­co, la posa di asfal­to sull’intera sede stradale, livel­la­men­to dei chiusi­ni esisten­ti, la sos­ti­tuzione delle bar­riere stradali divelte o non più idonee, la real­iz­zazione del­la seg­nalet­i­ca oriz­zon­tale. Inoltre per evitare nuovi scavi, saran­no posati due cavi­dot­ti inter­rati con rel­a­tivi pozzetti dotati di chiusi­ni in ghisa.
Il prog­et­to degli inter­ven­ti è sta­to redat­to dall’Ufficio Tec­ni­co comu­nale in virtù dell’accor­do di col­lab­o­razione siglato il 30 giug­no scor­so tra il Comune ed il Libero Con­sorzio Comu­nale gra­zie al quale i due Enti col­la­bor­eran­no per la real­iz­zazione delle opere di com­pe­ten­za del Libero Con­sorzio che inter­es­sano l’Isola di Pantelleria.
Oltre alla mes­sa in sicurez­za delle strade, infat­ti, tale accor­do riguar­da anche i lavori dell’edificio che ospiterà la scuo­la supe­ri­ore, la palestra attigua e i lavori di manuten­zione stra­or­di­nar­ia del­la SP 54 “Perime­trale di Pan­tel­le­ria”, finanziati con fon­di min­is­te­ri­ali e che sono pre­visti per il 2022.
Final­mente si real­izzerà un’altra opera richi­es­ta da diver­si anni e che servirà a ripristinare le con­dizioni di sicurez­za di due strade impor­tan­ti per i pan­teschi e per i turisti.