Pantelleria: l’Assessore Gutterez informa: “I soci lavoratori delle società di persone e di capitali iscritte alla gestione Artigiani e Commercianti hanno diritto ai 600€”

Pantelleria: l’Assessore Gutterez informa: “I soci lavoratori delle società di persone e di capitali iscritte alla gestione Artigiani e Commercianti hanno diritto ai 600€”

01/04/2020 0 Di Redazione

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 688 volte!

Pantelleria: l’Assessore Gutterez informa: “I soci lavoratori delle società di persone e di capitali iscritte alla gestione Artigiani e Commercianti hanno diritto ai 600€”.

      Il Mef ha chiar­i­to le posizioni dei soci di soci­età di per­sone e di cap­i­tali in mer­i­to al dirit­to di per­cepire l’in­den­nità già riconosci­u­ta ai tito­lari di par­ti­ta IVA.

       In par­ti­co­lare, molti chiede­vano se i soci di soci­età di per­sone o di cap­i­tali, che per obbli­go di legge devono iscriver­si alle ges­tioni spe­ciali del­l’A­GO, (non clas­si­fi­ca­bili come lavo­ra­tori autono­mi per­ché svol­go­no l’at­tiv­ità in for­ma soci­etaria) fos­sero tra i des­ti­natari del­l’in­den­nità di 600 € per il mese di mar­zo.

       La rispos­ta è sta­ta affer­ma­ti­va, in par­ti­co­lare, i 600 € sono da riconoscer­si a tut­ti i soci, se questi sono iscrit­ti alle ges­tioni INPS.

L’in­den­nità riconosci­u­ta dal­l’art. 28 è infat­ti per­son­ale e non attribuibile alla soci­età in quan­to tale.

 

L’Assessore alle Attiv­ità Pro­dut­tive e Politiche del Lavoro

Anto­nio Maria Gut­terez