Pantelleria, 4 dicembre festa dei Marinai e dei Vigili del fuoco

Pantelleria, 4 dicembre festa dei Marinai e dei Vigili del fuoco

05/12/2019 0 Di Flavio Silvia

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 685 volte!

Ieri si è celebrata a Pantelleria, nella Chiesa Madre, Santa Barbara, la patrona di marinai e Vigili del Fuoco.

Una celebrazione per ricordare l’importanza di chi veglia sull’isola alla presenza delle più alte istituzioni.

Ecco le foto dell’evento e il report del nostro Flavio Silvia

di Flavio Sil­via

Il 4 dicem­bre si è cel­e­bra­ta San­ta Bar­bara, patrona dei Vig­ili del Fuo­co e del­la Mari­na Mil­itare.

Alle ore 10:30, pres­so la Chiesa Madre di Pan­tel­le­ria, c’è sta­ta una cel­e­brazione eucaris­ti­ca in occa­sione del­la ricor­ren­za alla quale han­no parte­ci­pa­to le mag­giori autorità del­l’iso­la il Sin­da­co, Vin­cen­zo Cam­po, il Tenente di Vas­cel­lo, Dona­to Sirig­nano, il Tenente Colon­nel­lo del­l’Aero­nau­ti­ca, Francesco De Astis, il Coman­dante dei Vig­ili del Fuo­co, Piero Lucio e tan­ti tra cit­ta­di­ni e uomi­ni e donne in divisa che han­no reso omag­gio alla pro­pria patrona.

C’è sta­to anche, durante le cel­e­brazioni, un momen­to ded­i­ca­to agli auguri per quan­ti prestano servizio sul­l’iso­la, pre­sen­tati da due uomi­ni con la divisa del­la Mari­na e dei Vig­ili del Fuo­co, al quale han­no parte­ci­pa­to anche i cit­ta­di­ni.

Il Coman­dante del­la Guardia Costiera di Pan­tel­le­ria, T.V. Dona­to Sirig­nano, ha augu­ra­to, ai pre­sen­ti, “Ven­to in pop­pa”.

Al ter­mine del­la mes­sa c’è sta­to un pic­co­lo rin­fres­co all’o­ra­to­rio, nel quale il coman­dante dei Vig­ili del Fuo­co, Caporepar­to Piero Lucio, ha con­seg­na­to delle targhe di mer­i­to, agli ex pom­pieri di Pan­tel­le­ria.

« 1 di 3 »