A Pantelleria corso di motociclismo sicuro il 21 e il 22 dicembre

A Pantelleria corso di motociclismo sicuro il 21 e il 22 dicembre

03/12/2019 0 Di Redazione

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 111 volte!

Il 21 e 22 dicembre a Pantelleria si terrà un corso di motociclismo sicuro a Kuddie Rosse.

L’Assessore allo Sport Antonio Gutterez spiega l’importanza di questo evento organizzato dal Comune in collaborazione con la ASD Giacinto Facchetti di Palermo e il Vespa Club locale

 

Una nuo­va espe­rien­za si muove al ter­mine di ques­ta anna­ta di rin­no­va­men­to sporti­vo. Il Comune di Pan­tel­le­ria, con la preziosa col­lab­o­razione del­la ASD Giac­in­to Fac­chet­ti di Paler­mo ed il Ves­pa Club sezione locale, si è fat­to pro­mo­tore, del pri­mo cor­so di gui­da sicu­ra e sporti­va per moto­ci­clisti di tutte le età.
Nelle gior­nate del 21 e 22 dicem­bre saran­no pre­sen­ti sul­l’iso­la piloti istrut­tori sicil­iani, che inizier­an­no un per­cor­so final­iz­za­to ad impar­tire le conoscen­ze moto­ci­clis­tiche fon­da­men­tali ai parte­ci­pan­ti al cor­so.

Vi sarà una ses­sione teor­i­ca ed una ses­sione prat­i­ca, su fon­do asfal­ta­to e ster­ra­to.
Il cor­so è des­ti­na­to ad appas­sion­ati moto­ci­clisti di tutte le età, sia uomi­ni che donne.
Sarà chiusa al traf­fi­co una parte di stra­da comu­nale per con­sen­tire le varie manovre pratiche su fon­do asfal­ta­to. Per lo ster­ra­to si userà l’area di Kud­die Rosse.
Per l’asses­sore Anto­nio Maria Gut­terez, moto­ci­clista appas­sion­a­to da sem­pre, che van­ta tour non orga­niz­za­ti sia del Maroc­co che del­la Tunisia e che è in procin­to di pre­sen­ziare, con la pro­pria Tri­umph Tiger, alla prossi­ma edi­zione del Tourist Tro­phy del­l’iso­la di Man (Gran Bre­tagna), questo è: “un nuo­vo pas­so ver­so la cresci­ta delle conoscen­ze in cam­po Sporti­vo. La moto è un mez­zo di trasporto stu­pen­do che può causare prob­le­mi di ges­tione. Il moto­ci­clista deve essere pien­amente con­sapev­ole di ciò,e deve padroneg­gia­re il suo mez­zo conoscen­do le tec­niche di gui­da, anche quelle più com­p­lesse.
Questo è uno step in avan­ti rispet­to alla scuo­la gui­da tradizionale. Il cor­so è fon­da­men­tale per lo svilup­po con­sapev­ole delle conoscen­ze nei gio­vani. Le moto devono essere gestite dal pilota. Non deve mai accadere il con­trario. Su tut­ti i fon­di, in tutte le con­dizioni.”
Il cor­so prevede un cos­to di iscrizione pari a 25 Euro che con­cor­reran­no alla cop­er­tu­ra delle spese, inclusa l’as­si­cu­razione.
Ter­mine per le iscrizioni: 16 dicem­bre 2019 (vedere la locan­d­i­na per mag­giori det­tagli).