Squadre di volontari per la ricerca di Federico Merlo a Pantelleria

Squadre di volontari per la ricerca di Federico Merlo a Pantelleria

12/09/2019 0 Di Francesca Marrucci

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 719 volte!

Si affievoliscono le speranze di ritrovare in mare vivo Federico Merlo e ora si iniziano le ricerche con i volontari civili su Pantelleria.

Oggi ancora in volo l’elicottero della Guardia Costiera, gommoni e sommozzatori di Vigili del Fuoco e Carabinieri e appello dell’Amministrazione Comunale per le squadre di ricerca da affiancare alla Protezione Civile

di Francesca Mar­ruc­ci

AGGIORNAMENTO ore 13.50: Il distaccamento Aeronautica, in coordinamento con le autorità locali e i Vigili del Fuoco, ha risposto alla richiesta dell’Amministrazione Comunale inviando 8 militari per le ricerche terrestri.

Con­tin­u­ano le ricerche a Pan­tel­le­ria di Fed­eri­co Mer­lo, il 21enne di Pado­va scom­par­so domeni­ca scor­sa dopo aver noleg­gia­to una canoa a Scau­ri, ma dal mare anco­ra nes­sun respon­so.

Sta­mat­ti­na le ricerche sono riprese dalle 6.30 con la motovedet­ta del­la Guardia Costiera del­l’iso­la cp301 e pros­eguiran­no in mare fino alle 20.00.

Alle 8.00 è decol­la­to anche l’eli­cot­tero del­la Guardia Costiera NEMO8 da Cata­nia, che coprirà con 3 sor­tite l’area fino a questo pomerig­gio.

In mare anche i Cara­binieri e i Vig­ili del Fuo­co, con il Gom­mone e i som­moz­za­tori a scan­dagliare fon­dale e le numerose grotte del­la cos­ta pan­tesca.

Le sper­anze di trovare il ragaz­zo vivo in mare sono davvero esili, ma si riac­cen­dono quelle di trovar­lo vivo a ter­ra. Ecco per­ché l’Am­min­is­trazione Comu­nale ha appe­na fat­to un appel­lo alla cit­tad­i­nan­za in cui si invi­tano volon­tari ad unir­si alle ricerche via ter­ra:

Nell’ambito delle ricerche del gio­vane scom­par­so si invi­tano i cit­ta­di­ni in buone con­dizioni fisiche e con conoscen­za del ter­ri­to­rio, a recar­si pres­so il Pos­to di Coman­do Avan­za­to per le ricerche a ter­ra, sito c/o l’Oratorio di Scau­ri, accan­to Cin­e­ma S.Gaetano, dove potran­no coor­di­nar­si con i VVFF e la Pro­tezione Civile pre­sen­ti pres­so la strut­tura, atte­nen­dosi alle pre­cise indi­cazioni e com­pi­ti ivi sta­bil­i­ti, col­lab­o­ran­do per le ricerche. Gra­zie per la col­lab­o­razione.’