Passitaly Sound Festival a Pantelleria: dal 26 al 28 settembre Grandi, Gazzè e Consoli

Passitaly Sound Festival a Pantelleria: dal 26 al 28 settembre Grandi, Gazzè e Consoli

16/08/2019 0 Di Redazione

Que­sto arti­co­lo è sta­to let­to 3183 volte!

Passitaly Sound Festival

Isola di Pantelleria

Irene Grandi, Max Gazzè e Carmen Consoli

26 – 27 – 28 settembre 2019

Porto di Scauri

 

Il Comu­ne di Pan­tel­le­ria e Otr pre­sen­ta­no la pri­ma edi­zio­ne del Pas­si­ta­ly Sound Festi­val, tre gior­ni di Musi­ca inse­ri­ti all’interno del­la mani­fe­sta­zio­ne eno­ga­stro­no­mi­ca Pas­si­ta­ly (21 – 28 set­tem­bre) dedi­ca­ta alla sal­va­guar­dia del Pas­si­to di Pan­tel­le­ria , per rimar­ca­re il ruo­lo fon­da­men­ta­le di Pan­tel­le­ria nel­la pro­du­zio­ne mon­dia­le di vini pas­si­ti e non solo. Il Pas­si­ta­ly vuo­le met­te­re in pri­mo pia­no la natu­ra dupli­ce di Pan­tel­le­ria, ter­ra di acqua e di fuo­co, di pesca­to­ri e contadini.

Il Pas­si­ta­ly Sound Festi­val vuo­le uni­re natu­ra, cul­tu­ra, turi­smo e tra­di­zio­ne, i con­cer­ti andran­no in sce­na al Por­to di Scau­ri, cir­con­da­ti dal­lo splen­do­re del mare blu cobal­to dell’isola e dai vigne­ti uni­ci nel mon­do, la cui pra­ti­ca di col­ti­va­zio­ne è  iscrit­ta dall’Unesco tra “i beni imma­te­ria­li dell’umanità”. Un para­di­so a metà stra­da tra l’Europa e l’Africa dove la pra­ti­ca di col­ti­va­zio­ne del­la vite si tra­man­da da padre in figlio, tec­ni­ca rap­pre­sen­ta­ti­va del­la cul­tu­ra e del­la sto­ria degli isolani.

 Il Pas­si­ta­ly Sound Festi­val è un even­to for­te­men­te volu­to dal Comu­ne di Pan­tel­le­ria e da Otr, il pri­mo Festi­val nato sull’Isola che uni­sce la tra­di­zio­ne eno­ga­stro­no­mi­ca e cul­tu­ra­le di Pan­tel­le­ria a quel­la musi­ca­le, chiu­de­rà l’estate 2019 e diven­te­rà un appun­ta­men­to fis­so per le sta­gio­ni a venire.

A rendere omaggio alla magia dell’Isola saranno Irene Grandi (26 settembre), Max Gazzè (27 settembre) e Carmen Consoli (28 settembre).

Ire­ne Gran­di por­te­rà a Pan­tel­le­ria il suo Gran­dis­si­mo Tour, il live di pre­sen­ta­zio­ne del suo ulti­mo album che cele­bra i suoi 25 anni di car­rie­ra. Un live che ha lo spi­ri­to di Ire­ne, quel­lo di guar­da­re sem­pre avan­ti, tra bra­ni ine­di­ti e nuo­vi arran­gia­men­ti per i clas­si­ci che han­no pun­tel­la­to la sua carriera.

Max Gaz­zè, inin­ter­rot­ta­men­te in tour da giu­gno, arri­va sull’Isola con On The Road, un gran­de con­cer­to per il suo inte­ro reper­to­rio, dagli ini­zi alle ulti­me hit.

Insie­me a lui, in que­sto nuo­vo viag­gio, i suoi musi­ci­sti di sem­pre: Gior­gio Bal­di (Chi­tar­re), Cri­stia­no Mica­liz­zi (Bat­te­ria), Cle­men­te Fer­ra­ri (Tastie­re) e Max Dedo. 

Car­men Con­so­li chiu­de­rà il festi­val con un con­cer­to idea­to ad hoc per il pub­bli­co di Pan­tel­le­ria, i suoi bra­ni saran­no suo­na­ti e can­ta­ti con la natu­ra­lez­za e l’energia che la ren­do­no una del­le arti­ste più eclet­ti­che del pano­ra­ma musi­ca­le ita­lia­no e inter­na­zio­na­le e fan­no di ogni live un even­to unico.