Cosa sono le secche? Ecco dove sono a Pantelleria

Cosa sono le secche? Ecco dove sono a Pantelleria

14/07/2019 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 213 volte!

La Rubrica del Mare

La Capitaneria di Porto consiglia

 

LE SECCHE

La sec­ca è una zona del fon­do del mare di poca pro­fon­dità rispet­to ai fon­dali cir­costan­ti, che cos­ti­tu­isce osta­co­lo o peri­co­lo per la nav­igazione.

     Vi sono diver­si tipolo­gie di  sec­che, abbi­amo la sec­ca di sab­bia, di scoglio e di coral­lo. La sec­ca di scoglio è quel­la che inter­es­sa l’Isola di Pan­tel­le­ria nel­la total­ità dei casi. Tutte le sec­che ed i rel­a­tivi sim­boli di peri­co­lo, sono seg­nalati sulle carte nau­tiche dell’Isola di Pan­tel­le­ria a cui tut­ti i nav­i­gan­ti devono prestare mas­si­ma atten­zione.

    Le sec­che si trovano mag­gior­mente vici­no alla cos­ta, pos­sono essere vis­i­bili o som­merse; quelle som­merse sono le più peri­colose per la nav­igazione in quan­to sono rialzi improvvisi di pro­fon­dità rispet­to ai fon­dali cir­costan­ti.

L’Isola di Pan­tel­le­ria per la sua strut­tura mor­fo­log­i­ca pre­sen­ta innu­merevoli sec­che lun­go il suo perimetro, quelle più impor­tan­ti e che arrecano peri­co­lo alla nav­igazione sono le seguen­ti:

  • par­tendo dal por­to di Pan­tel­le­ria nav­i­gan­do ver­so est in sen­so orario, si avvista la sec­ca di Bue Mari­no con pre­sen­za di scogli affio­ran­ti;
  • pros­eguen­do ver­so sud si trovano altre due sec­che, a Cala Cot­tone e nelle vic­i­nanze dell’Arco dell’Elefante;
  • tra le più peri­colose dell’Isola sicu­ra­mente le sec­che nei pres­si degli Scogli del For­mag­gio dove ve ne sono sia di affio­ran­ti che di som­merse;
  • inoltre, si seg­nalano scogli affio­ran­ti e som­mer­si a Pun­ta Galera, al faraglione del Fico d’india, Pun­ta Li Mar­si, Bal­a­ta dei Turchi e ver­so ovest a Pun­ta di Nicà e local­ità Arenel­la.

Tutte le sec­che men­zion­ate si trovano ad una dis­tan­za infe­ri­ore a 50 metri dal­la cos­ta a cui bisogna prestare mas­si­ma atten­zione.

In alle­ga­to una carti­na dell’Isola di Pan­tel­le­ria che illus­tra tutte le sec­che ripor­tate. In caso si ravvisi la neces­sità di seg­nalare altre sec­che peri­colose per la nav­igazione ed in con­sid­er­azione del­la dis­tan­za ravvi­c­i­na­ta alla cos­ta, si provve­da a con­tattare la Guardia Costiera di Pan­tel­le­ria.

    Doveri del cit­tadi­no: in caso di incaglio su una sec­ca o di dan­no al motore/elica, si ha l’obbligo di chia­mare imme­di­ata­mente la GUARDIA COSTIERA sia tramite numero blu 1530 di emer­gen­za che via radio ripor­tan­do i det­tagli dell’evento accor­so.

CARTINA ISOLA PANTELLERIAPRESENZA DI SECCHE PERICOLOSE PER LA NAVIGAZIONE